Mar. 05 Mar. 2024
HomeAttualitàRaccolta rifiuti: da lunedì tre novità a Cusano Milanino

Raccolta rifiuti: da lunedì tre novità a Cusano Milanino

[textmarker color=”E63631″]CUSANO MILANINO[/textmarker] – Tre novità a Cusano Milanino per quanto riguarda la raccolta dei rifiuti diventeranno operative a partire da lunedì prossimo, 24 ottobre. Gelsia Ambiente, la società che si è da poco aggiudicata il nuovo appalto del servizio di igiene urbana, ha infatti introdotto dei cambiamenti che riguardano tutti i cittadini. “Se da una parte comporteranno delle piccole modifiche nelle abitudini dei cittadini, dall’altra consentiranno di ottimizzare e migliorare i servizi stessi”, dicono dall’azienda.

La prima delle novità introdotte sarà la revisione parziale delle attuali zone di raccolta, resasi necessaria per fare in modo che i quantitativi di rifiuti nelle diverse aree siano più equilibrati e la raccolta risulti così più attenta e curata. La seconda riguarderà la frequenza di raccolta: si ritorna alle raccolte monosettimanali di plastica, carta e vetro. “Questa scelta nasce dalla volontà di ridurre l’impatto ambientale (gas di scarico, traffico, rumore) dovuto alla circolazione di mezzi pesanti, ottimizzando i trasporti. Le frazioni secco e verde continueranno ad essere raccolte una volta a settimana, mentre l’umido due volte a settimana”, aggiungono da Gelsia.

L’ultima, ma non per importanza, è relativa alle modalità di raccolta differenziata: le lattine, gli imballaggi in alluminio e acciaio dovranno essere raccolti insieme alla plastica. Il vetro sarà raccolto da solo. La nuova separazione consente un allineamento con gli accordi nazionali di settore e permette di migliorare la qualità delle raccolte differenziate agevolando il recupero dei materiali.

In questi giorni a Cusano è in atto una campagna di comunicazione che prevede la distribuzione a tutta la cittadinanza di un opuscolo informativo, contenente calendari e cartine, che spiega nel dettaglio i cambiamenti in atto. “Queste novità costituiscono solo il primo step di una serie di cambiamenti previsti dal nuovo appalto. Nel corso dell’anno 2015 l’amministrazione comunale ed i tecnici del Comune si sono dedicati alla ricerca e valutazione di nuove tecnologie applicate nel campo dell’igiene urbana”, dichiara il Sindaco Lorenzo Gaiani. Che aggiunge: “Il progetto che ne è seguito si è posto obiettivi importanti quali la riduzione della produzione dei rifiuti da smaltire in discarica, la riduzione globale dei rifiuti, il miglioramento della qualità dei materiali raccolti in forma differenziata, il miglioramento degli standard di qualità, efficienza ed efficacia dei servizi. Nei prossimi mesi sarà introdotto il sacco blu per la raccolta del secco, sicuramente il cambiamento più importante ed indispensabile per poter fare un salto di qualità nella raccolta differenziata con l’obiettivo di giungere all’applicazione di una tariffa calibrata per ciascuna utenza, ovvero meno secco si produrrà più si risparmierà”.

“Stiamo portando avanti con il Comune di Cusano Milanino – dichiara il presidente di Gelsia Ambiente Massimo Borgato – i progetti che abbiamo proposto in sede di gara. Queste novità sono solo il principio di una collaborazione duratura, che garantirà una partnership con l’amministrazione all’insegna dell’innovazione. Infatti, il filo conduttore che da sempre ci unisce ai Comuni in cui operiamo, è quello di assicurare i migliori servizi, unendo la cura del Territorio alla massima attenzione verso il cittadino e le sue esigenze”.

Gelsia Ambiente ricorda che è a disposizione della cittadinanza di Cusano Milanino il Servizio Clienti, contattabile al numero verde 800 445964 (da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 e il sabato dalle 8.30 alle 13.00) per fornire tutte le informazioni sulle novità e i servizi in corso.

ARTICOLI CORRELATI