Lun. 04 Mar. 2024
HomeAttualitàRaffica di multe a Cinisello durante il Mercato Europeo: scoppia la polemica

Raffica di multe a Cinisello durante il Mercato Europeo: scoppia la polemica

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Raffica di multe, a Cinisello Balsamo, in occasione del Mercato Europeo che si è svolto nel fine settimana nel centro cittadino. E scoppia la polemica, alimentata dai portavoce dei partiti di opposizione.

“Venerdì 14 ottobre, con tanto di cerimonia pubblica e successivo comunicato stampa istituzionale, il Vicesindaco Ghezzi, fiero e tronfio, si faceva immortalare, in compagnia degli organizzatori del Mercato Europeo, al taglio del nastro per l’apertura della 17esima edizione della mostra. Una delle poche occasione, durante l’anno, per rendere un po’ più attraente e vivibile il centro cittadino Cinisellese. Ma, incredibilmente, qualche decina di metri più in là, nel parcheggio adiacente il palazzetto dello sport di fronte al Comune, avveniva l’assurdo, diversi furgoni, camion e motrici di proprietà degli ambulanti espositori dello stesso mercato, posizionati al di fuori dell’insufficiente spazio a loro dedicato, venivano multati senza pietà”, raccontano Giuseppe Berlino e Giacomo Ghilardi, consiglieri della lista civica La Tua Città e Lega Nord.

multe-palazzetto-cinisello

“Viene da chiedersi, ma con quale criterio si amministra questa città? Era troppo difficile destinare una più ampia area di sosta riservata ed adeguata alle necessità di costoro? Perché tanta poca tolleranza per chi viene a dare vitalità alla città, mentre in altre circostanze si chiudono spesso gli occhi? Siamo, purtroppo, in balia di una giunta che ha la mano destra, che non sa, ciò che fa la mano sinistra. Che delusione, che tristezza, e purtroppo per gli espositori, dopo tre giorni di maltempo su quattro, anche la beffa di una multa salata da pagare. Chissà se avranno voglia di tornare a Cinisello”, chiudono i consiglieri.

ARTICOLI CORRELATI