Mer. 22 Mag. 2024
HomeIn evidenzaLa crisi interna alla maggioranza politica diSesto non si discute

La crisi interna alla maggioranza politica diSesto non si discute

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – E’ stata rifiutata la richiesta della lista dei Giovani Sestesi di discutere un ordine del giorno sulla crisi che da mesi agita la maggioranza di centrosinistra e che nei giorni scorsi ha portato alla fuoriuscita del consigliere Gianvecchio dai Democratici per aderire al Pd. I consiglieri comunali di maggioranza l’altra sera hanno rifiutato la discussione e hanno deciso di proseguire con il normale ordine del giorno.

“Avevamo deciso come forma di protesta di abbandonare l’aula consigliare – ha spiegato il consigliere Paolo Vino -, ma dopo la richiesta di due consigliere attraverso le parole del Presidente del Consiglio di devolvere il gettone di presenza alle popolazioni dei paesi colpite dal terremoto, senza esitare un momento e spinti da forte senso di umanità abbiamo deciso di rimanere per consentire di destinare il gettone e di proseguire con la nostra protesta non partecipando alla votazione, rimanendo così fuori dall’aula”.

ARTICOLI CORRELATI