Dom. 23 Gen. 2022
HomeCinisello BalsamoSgomberato il campo nomadi abusivo in via Ciro Menotti

Sgomberato il campo nomadi abusivo in via Ciro Menotti

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – È stato portato a termine ieri mattina, a Cinisello Balsamo, lo sgombero dell’area di via Ciro Menotti, alle spalle del Centro Commerciale Auchan, che da mesi era occupata abusivamente da una carovana di nomadi di origine rom che lì avevano installato un vero e proprio villaggio. Secondo alcune stime, in quell’area vivevano stabilmente, da ormai decine di settimane, circa 200 persone tra cui anche numerosi bambini e minori.

rom-cinisello-3Il sindaco di Cinisello, Siria Trezzi, all’inizio del mese di agosto aveva annunciato un’operazione imminente: “Abbiamo trovato l’accordo con la proprietà dell’area che dopo lo sgombero deve garantire le opere per evitare che si formino nuovi accampamenti”. E così ieri mattina in via Menotti sono arrivate le forze dell’ordine: l’intervento è stato portato a termine, in un’operazione congiunta coordinata, dal commissariato di polizia di Cinisello Balsamo, su indicazioni della Questura di Milano, con la polizia locale e i carabinieri.

rom-cinisello-2“Durante lo sgombero, effettuato senza problemi di ordine pubblico, sono state allontanate 30 persone dal campo in cui erano state allestite un centinaio di baracche. Le operazioni si sono ormai concluse, ora è in corso l’attività di bonifica dell’area da parte della proprietà privata”, si legge in una nota del Comune.

Festeggia la Lega Nord che da mesi aveva segnalato al sindaco e alle autorità la presenza dei nomadi: “Finalmente, dopo quasi un anno e mezzo di segnalazioni e battaglie, questa mattina l’immenso campo rom di via Menotti è stato sgomberato così come richiesto più volte dalla Lega, dagli imprenditori e dai cittadini”, ha detto capogruppo della Lega Nord in consiglio comunale Giacomo Ghilardi, presente sul posto durante le operazioni di sgombero.

rom-cinisello-1

ARTICOLI CORRELATI