Dom. 27 Nov. 2022
HomeCinisello BalsamoLadro seriale di biciclette di Cinisello fermato a Monza: decine i colpi...

Ladro seriale di biciclette di Cinisello fermato a Monza: decine i colpi messi a segno

[textmarker color=”E63631″]MONZA[/textmarker] – Si erano già incontrati lo scorso aprile. Lui, classe 1978, residente a Cinisello Balsamo, ladro seriale di biciclette; lei, vigilessa della polizia locale di Monza. Il loro primo incontro era avvenuto in pieno centro, nei pressi della Rinascente del capoluogo brianzolo. Il ladro era riuscito a salvarsi e scappare dopo aver scagliato la bicicletta che stava rubando contro l’agente che si era accorta del furto.

Si sono incontrati nuovamente nei giorni scorsi. La vigilessa, di turno sempre nelle vie del centro, lo ha riconosciuto e ha dato l’allarme: sul posto sono arrivati i colleghi che hanno fermato il ladro nonostante il suo tentativo di darsela nuovamente a gambe.

E’ stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale ma anche per porto di oggetti da scasso: insieme a lui aveva infatti le armi del mestiere, cioè alcuni attrezzi per scassinare i lucchetti delle biciclette che rubava con una certa regolarità. È stato denunciato anche per inosservanza degli obblighi di legge dato che si è scoperto che su di lui pendeva un “foglio di via” della Questura di Milano che gli vietava di rimettere piede a Monza.

ARTICOLI CORRELATI