Mer. 08 Feb. 2023
HomeCinisello BalsamoEsuberi Direct Line: la vicenda arriva in Regione, audizione a settembre

Esuberi Direct Line: la vicenda arriva in Regione, audizione a settembre

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker] – La questione riguardante i 200 esuberi annunciati alla Direct Line arriva direttamente in Regione Lombardia: nei giorni scorsi i sindaci, i rappresentanti delle amministrazioni e le RSU dei dipendenti si sono incontrati per capire come poter risolvere in positivo la situazione.

Nella giornata di ieri, invece, i rappresentanti sindacali di Direct Line hanno incontrato a Palazzo Pirelli il Presidente della IV Commissione, Angelo Ciocca, il vicecapogruppo regionale della Lega Nord, Jari Colla e il consigliere regionale Mauro Piazza (Lombardia Popolare) componenti della IV Commissione. La decisione di tenere questo incontro è stata presa a seguito del colloquio avvenuto durante il consiglio comunale di Cinisello Balsamo fra i lavoratori della Direct Line e i consiglieri comunali Giacomo Ghilardi (LN) e Riccardo Visentin (LP). Da questa prima riunione è stato deciso che a settembre si terrà un audizione con le organizzazioni sindacali in IV Commissione Attività Produttive e Occupazione.

L’audizione  avverrà all’apertura dei lavori nei primi giorni di settembre. Abbiamo espresso solidarietà e vicinanza ai 200 lavoratori a rischio licenziamento e abbiamo subito allertato la struttura dell’Assessorato regionale” è stato il commento dei consiglieri.

ARTICOLI CORRELATI