Ven. 12 Apr. 2024
HomeSaluteLa Pelucca senza medico di base; ma la soluzione è dietro l'angolo

La Pelucca senza medico di base; ma la soluzione è dietro l’angolo

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Avevano raccolto 400 firme per chiedere l’intervento del sindaco. Sono i residenti dei rioni Pelucca e Villaggio Falck di Sesto San Giovanni che da mesi sono rimasti senza medico di base e così avevano deciso di fare una raccolta firme da consegnare al primo cittadino. Che a sua volta aveva preso i contatti con l’Ats di Città Metropolitana per trovare una soluzione.

Ora potrebbe esserci una svolta positiva, a quanto riporta il quotidiano Il Giorno di oggi: i rioni di periferia di Sesto, per altro abitati per lo più da cittadini anziani, potrebbero tornare ad avere un presidio sanitario di prossimità. “La buona notizia potrebbe arrivare già alla fine del mese”, si legge sul quotidiano locale.

Gli spazi sono stati trovati nella residenza per anziani La Pelucca: la fondazione di via Campanella infatti ha messo a disposizione i suoi spazi e presto lì potrebbe aprire lo studio di un medico di base. “Il contratto sarà della durata iniziale di un anno. I medici, che sono interessati a estendere la loro attività, aprendo un secondo ambulatorio, potranno quindi candidarsi rispondendo alla lettera e inviando la propria richiesta direttamente alla Fondazione La Pelucca e all’Ats di Città metropolitana, che si è impegnata a concludere il procedimento di assegnazione entro il 30 giugno”, prosegue Il Giorno. Che riporta anche le parole del sindaco Chittò: “Auspichiamo che questo bando abbia esito positivo e si risolva così il problema. Ringraziamo anche la Fondazione La Pelucca che ha mostrato sensibilità al tema, mettendo a disposizione degli spazi”.

 

ARTICOLI CORRELATI