Ven. 28 Gen. 2022
HomePoliticaFawaz, Bizzi e le Falck. Il sindaco Chittò: "Sesto al centro dello...

Fawaz, Bizzi e le Falck. Il sindaco Chittò: “Sesto al centro dello scenario economico internazionale”

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Questa mattina vi abbiamo annunciato la firma tra Bizzi e Fawaz per il rilancio delle ex Falck. Il gruppo saudita ha messo sul piatto di Milanosesto oltre 2 miliardi di investimenti “in cambio” di un milione di metri quadrati su cui realizzare centri commerciali, parchi divertimento e anche aree residenziali.

Ecco il commento del sindaco Chittò che ne approfitta per richiamare l’archistar Piano e il suo “disegno”: “Dopo anni di tenace lavoro, il progetto sulle aree ex Falck non è masi stato così vicino alla sua realizzazione concreta. La scelta, forte e coraggiosa, dell’amministrazione comunale di promuovere e difendere l’arrivo a Sesto San Giovanni della Città della Salute e della Ricerca è stata il volano per dare concretezza ad un progetto, quello di Renzo Piano, che sta vedendo la luce grazie alla compartecipazione forte di capitali pubblici e privati, facendo della nostra città il centro di uno dei più importanti piani di sviluppo internazionali”.

“L’amministrazione comunale è sempre stata impegnata, e lo sarà ancora di più nel prossimo futuro, nel garantire uno sviluppo di qualità e in rapporto armonico con la città esistente. Uno sviluppo fatto di lavoro, innovazione, servizi pubblici, ricerca scientifica e qualità della vita. Con la realizzazione contemporanea della Città della Salute e della Ricerca, per la quale il Comitato scientifico guidato da Fiorenza Bassoli sta facendo un lavoro egregio, e della parte privata Sesto San Giovanni ritorna al centro del panorama economico nazionale e internazionale”.

 

ARTICOLI CORRELATI