Mer. 19 Giu. 2024
HomeAttualitàDon Paolo nuovo parroco alla Santa Maria Nascente di Paderno Dugnano

Don Paolo nuovo parroco alla Santa Maria Nascente di Paderno Dugnano

[textmarker color=”E63631″]PADERNO DUGNANO[/textmarker] – Don Paolo Boccaccia, 46enne nativo di Milano e da vent’anni sacerdote con incarichi nella zona di Varese, dal prossimo settembre sarà il nuovo responsabile della comunità pastorale “Santa Maria Nascente e Sacra Famiglia”, assumendo l’incarico di parroco che don Gabriele Sala manteneva dal 1995 per la sola parrocchia di Paderno e per tutta la comunità – quindi comprendendo anche il Villaggio Ambrosiano – dal 1° settembre 2007. L’annuncio è stato dato durante le sante Messe festive di questa domenica, a partire dalle prefestive di oggi e fino a tutte quelle di domani, nelle due chiese parrocchiali.

La comunicazione è stata anticipata lunedì ai componenti del consiglio pastorale parrocchiale e a quelli del consiglio per gli affari economici della comunità dal vicario episcopale della Zona pastorale VII, monsignor Piero Cresseri, che ha ringraziato don Gabriele per l’opera svolta in tutti questi anni nella nostra città e che ha pure espresso gratitudine nei confronti di don Paolo, il quale ha accettato volentieri la proposta.

Don Sala proprio in settembre compirà i 75 anni, età che per le norme canoniche comporta l’obbligo della rinuncia all’incarico: egli ha per questo già rassegnato le dimissioni, così che i superiori hanno fatto i passi necessari per garantire alle comunità interessate di essere seguite da un nuovo pastore su mandato dell’arcivescovo. Don Gabriele ha deciso di trasferirsi nei pressi di Bellagio ed avrà incarichi pastorali nelle parrocchie di Limonta e Onno (provincia e zona pastorale di Lecco).

Il nuovo parroco di Paderno e del Villaggio Ambrosiano, don Boccaccia, è nato nel 1970 a Milano, è stato ordinato sacerdote nel 1996 e per i primi otto anni è stato vicario per la pastorale giovanile nella parrocchia dei Santi Pietro e Paolo in Varese. Successivamente, sempre in provincia e zona pastorale di Varese, gli è stato assegnato l’incarico di responsabile della pastorale scolastica nel decanato di Besozzo, insegnando nel contempo in una scuola superiore statale della zona e ricoprendo anche l’incarico di vicario del dirigente scolastico nel plesso dove è docente.

«Ci prepariamo a dare un saluto riconoscente a don Gabriele e ci disponiamo nella fede e nella preghiera ad accogliere il nuovo pastore – ha scritto ai parrocchiani il vicario –. Don Paolo a breve ci farà visita per una breve conoscenza».

Nei tempi opportuni saranno comunicate le date e le modalità per il saluto a don Gabriele e l’ingresso ufficiale di don Paolo.

ARTICOLI CORRELATI