Lun. 20 Mag. 2024
HomeEconomiaEx Alstom: General Electric non avvia il licenziamento collettivo

Ex Alstom: General Electric non avvia il licenziamento collettivo

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – General Electric ha comunicato di non avviare la procedura di licenziamento collettivo. È quanto si apprende da una nota del Comune di Sesto San Giovanni sull’incontro che si è svolto oggi al Ministero dello Sviluppo Economico con i rappresentanti della multinazionale General Electric ed ex Alstom.

“Nel corso della riunione presieduta dal Responsabile dell’Unità gestione vertenze del Mise Giampietro Castano, Ge accettando le richieste precedentemente fatte dalle Istituzioni (Mise, Regione Lombardia e Comune di Sesto S. Giovanni) e dalle organizzazioni sindacali, ha comunicato di non avviare la procedura di licenziamento collettivo”, si legge sul comunicato. Che prosegue: “Le Istituzioni hanno positivamente accolto la decisione dell’azienda ed hanno ribadito la necessità di mantenere a Sesto la produzione industriale, che è la condizione necessaria per la prosecuzione del confronto tra le parti”.

Al tavolo l’azienda ha confermato che prosegue l’interlocuzione con il possibile soggetto industriale interessato. “Il Mise, le istituzioni e le organizzazioni sindacali (nazionali e territoriali di categoria unitamente alle Rsu) presenti all’incontro, sollecitano l’urgenza di individuare una soluzione in tempi brevi che possa essere già presa in considerazione il prossimo incontro presso il Ministero dello Sviluppo Economico”.

ARTICOLI CORRELATI