Mer. 10 Ago. 2022
HomeAttualitàTangenziale Nord e Rho-Monza, 4 mesi di disagi per nuovi cantieri

Tangenziale Nord e Rho-Monza, 4 mesi di disagi per nuovi cantieri

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker] – Tempi duri per chi utilizza la Rho-Monza, oggi in procinto di diventare Tangenziale Nord non apnea saranno completati i lavori di riqualificazione.

Autostrade per l’Italia rende noto che  per circa quattro mesi, da sabato 12 marzo fino a domenica 10 luglio, saranno possibili rallentamenti tra Baranzate e Bollate per chi proviene dall’A8 ed è diretto a Monza, a causa di un cantiere installato sulla S.P.46 Rho-Monza dalla Società Milano Serravalle-Milano Tangenziali. Si devono realizzare importanti lavori per il completamento dell’interconnessione tra la S.P.46 e l’A52 Tangenziale nord, che comporteranno sulla S.P.46 Rho-Monza una riduzione ad una sola corsia di marcia tra Novate Milanese e Bollate/Novate in entrambe le direzioni, con inevitabili ripercussioni al traffico anche sull’A52 Tangenziale Nord.

In particolare l’aumento dei tempi di percorrenza, dal bivio A8 verso Bollate, va considerato nelle fasce orarie del traffico pendolare, tra le 07-09 della mattina e le 16-19 della sera. D’intesa con la Polizia Stradale verrà assicurato un presidio costante del tratto e potenziato il servizio d’informazione all’utenza con aggiornamenti continui sulle condizioni del traffico. A tutti i conducenti è raccomandata la massima prudenza nella guida ed in particolare una velocità adeguata ai livelli di circolazione ed il rispetto della distanza di sicurezza.

ARTICOLI CORRELATI