Lun. 20 Mag. 2024
HomeIn evidenza"Onda verde" di viale Fulvio Testi è già in crash dopo 48...

“Onda verde” di viale Fulvio Testi è già in crash dopo 48 ore dall’installazione

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker] –  L’Onda Verde lungo il viale Fulvio Testi continua a far discutere. Dopo la denuncia del consigliere comunale sestese Roberto Di Stefano, che aveva evidenziato le difficoltà incontrate dagli automobilisti  che si spostano tra via Carducci e via Clerici, a causa di una regolazione del semaforo che privilegia il passaggio sul viale Fulvio Testi, ora a intervenire è il Comune di Sesto. “Il Comune di Milano, ATM e il progetto “onda verde” per la regolazione intelligente dei semafori non centrano con il problema verificatosi nella regolazione dell’incrocio Fulvio Testi/Clerici”.

Secondo il Comune di Sesto a provocare le code lungo via Clerici sarebbe stato un malfunzionamento del sistema, e non il sistema stesso. “Le code che si sono create lungo via Clerici negli ultimi giorni sono derivati da problemi di taratura e dal crash del sistema di regolazione dei semafori – afferma il Comune di Sesto – che si è attivato a partire da venerdì scorso anche, ma non solo, per facilitare il passaggio del tram. Poiché mal funzionante il sistema è già stato staccato”.

ARTICOLI CORRELATI