Dom. 02 Ott. 2022
HomeBressoVolley: UniAbita sorride ancora, Pcg sconfitta da Concorezzo

Volley: UniAbita sorride ancora, Pcg sconfitta da Concorezzo

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker] – Nel volley del NordMilano, Pcg Bresso viene sconfitta nel proprio match casalingo dalla capolista Concorezzo davanti ad una cornice di pubblico fantastico. UniAbita torna a vincere nel proprio match casalingo dopo la sconfitta di settimana scorsa. Cc Cusano vince nel proprio match casalingo per tre set a zero.

SOPRA STERIA BRESSO vs. GRANAIO CONCOREZZO 1-3
 (20-25 / 25-21 / 11-25 / 23-25)

Torna al PalaMarconi, gremito per l’occasione, la SOPRA STERIA BRESSO nel big match della 14° giornata, che la vede impegnata contro la capolista Concorezzo. Tra le fila dei biancorossi, tre giocatori e l’allenatore che hanno già solcato il campo di Bresso: si tratta di De Vincenzo, Costa e Stasuzzo e Coach Ventimiglia. Un match nel match, che vede, da una parte la solita compagine di Concorezzo con l’aggiunta della stella Vecchiato, dai trascorsi nei vari campionati nazionali (Serie A compresa), dall’altra tanti nuovi giovani volti della pallavolo milanese, agguerriti più che mai. Finirà 3-1 per gli ospiti, con qualche rammarico per i neroverdi.

IN CAMPO –  Concorezzo schiera De Gennaro in regia, Costa opposto, Vecchiato e De Vincenzo schiacciatori, Stasuzzo e De Maria centrali, Porta libero. Bresso parte con la diagonale Pellacani-Mariorano, Comencini e Taliento in posto quattro, Demme e Hensemberger centrali, Errera libero.

LA GARA – Parte subito forte la compagine dell’ex Ventimiglia, che spiazza i neroverdi con un secco distacco, la rimonta sembra impossibile per i giovani della SOPRA STERIA, che invece, prendono in mano la seconda parte della gara, grazie ai centraloni Demme ed Hensemberger, e riescono a portarsi in parità, finché Vecchiato non decide di chiudere il parziale: 25-20.
Torna in campo Bresso con maggiore determinazione e subito si va a prendere un buon distacco dai biancorossi, che cercano sul finale, sempre con il suo asso, di impensierire i ragazzi di Coach Smorgon, che però vincono e portano la situazione sul 1 a 1.
Nel terzo set, Concorezzo piega Bresso, mai entrato in campo e non pervenuto: lo staff neroverde prende tempo inserisce Tramanzoli su Pellacani, ma il risultato è schiacciante: 25-11.
Il quarto parziale si gioca in punta di fioretto: con Concorezzo che affonda, Bresso difende e guadagna terreno. Sul 21-19 per gli ospiti, gli ottimi servizi di Monti e Maiorano portano la SOPRA STERIA in parità e addirittura a gestire il 23-22. Poi il fattaccio: viene fischiata un’invasione a Demme, il gioco si ferma per vari minuti, ma poi il fallo viene sanzionato: 23 pari. Concorezzo non ci pensa due volte e il solito Vecchiato, chiude match e partita.

SERIE B2: UNIABITA VOLLEY – GROUPAMA BREMBATE 3-0 (25-14, 25-18, 25-22)

Tornano alla vittoria le ragazze di UniAbita dopo lo stop contro Sanda e si riprendono la seconda posizione in classifica a 3 punti dalla capolista Ospitaletto e a +2 da Lurano che ora ha scalzato Lecco dalla terza posizione; Lurano sarà la prossima avversaria nella prima gara del girone di ritorno, che si disputerà sabato 6/2 fuori casa.

Brembate non era assolutamente un avversario da sottovalutare e UniAbita parte molto determinata, nel corso della gara però la poca resistenza avversaria fa scemare un pochino la concentrazione come si può vedere dai parziali dei tre set.

Nel primo set parte forte UniAbita e si va al primo time out tecnico avanti 8-3; grazie a 4 attacchi consecutivi UniAbita va 13-5, poi 19-10 e la chiusura del set a 14 per Brembate.

Nel secondo parziale parte ancora bene la squadra cinisellese e va 9-4 con un attacco in veloce, poi sarà 13-9, 17-12, 21-15 e chiusura del set in un amen.

Nell’ultimo set UniAbita si rilassa un pò troppo e compie tanti errori dovuti alla scarsa concentrazione, come le 5 battute sbagliate; si va praticamente in parità fino al 19 dove la squadra cinisellese di volley riesce a dare lo strappo grazie ad un muro ed un attacco che regala il 22-19 e poi permetterà alla squadra cinisellese di UniAbita Volley di chiudere il match agevolmente.

Ora ci sarà un weekend di pausa e due settimane di lavoro per ricaricare le pile e recuperare i piccoli infortuni, poi inizia il girone di ritorno contro Lurano che in questo momento sembra essere la formazione più in palla insieme ad Ospitaletto.

CSC, SPETTACOLO IN CASA CONTRO AGRATE – 
Csc Cusano Volley vince ancora: è 3-0 in casa contro il Volley Agrate: un match che doveva essere complicato sulla carta ed invece termina con un punteggio secco. Tre punti in classifica e la squadra avversaria viene avvicinata da quella del NordMilano. Punteggio deciso e sconfitta cocente per gli avversari che nulla possono allo strapotere della formazione di Cusano. CSC nel prossimo impegno se la vedrà in casa contro Senago che detiene la seconda posizione in classifica.

ARTICOLI CORRELATI