Sab. 01 Apr. 2023
HomeCologno MonzeseArmato di un coltello da macellaio minaccia l'intera famiglia

Armato di un coltello da macellaio minaccia l’intera famiglia

[textmarker color=”E63631″]COLOGNO MONZESE[/textmarker] – Nuovo caso di maltrattamenti in famiglia nel Nordmilano. I Carabinieri della Tenenza di Cologno Monzese hanno arrestasto per maltrattamenti in famiglia, minacce e percosse un 45enne pregiudicato.

Cologno-carabinieri-coltello 2016.01.15L’uomo, nella tarda serata di ieri aveva aggredito per futili motivi la sorella che era andata a trovarlo nella casa dove vive con la madre 70enne e il fratello 40enne e, dopo averla presa a schiaffi, ha cercato di spegnerle sul volto un mozzicone di sigaretta, senza però riuscirci per la sua reazione. Successivamente, brandendo un grosso coltello da cucina con lama della lunghezza di 30 centimetri, ha minacciato di morte i famigliari che a quel punto hanno chiesto aiuto ai Carabinieri.

Il tutto alla presenza di due nipoti di 9 e 5 anni, figli di un altro fratello. Giunti subito sul posto, i militari lo hanno bloccato sequestrando il coltello che nel frattempo aveva cercato di occultare in camera da letto.

Ai Carabinieri, la madre ha poi raccontato che tali episodi di maltrattamento, mai denunciati prima, si ripetevano in realtà da molti anni. Per lui sono scattate le manette ed è stato associato presso la casa circondariale di Monza.

ARTICOLI CORRELATI