Mar. 09 Ago. 2022
HomeCronacaTruffatore colpiva donne anziane sole: andrà in carcere

Truffatore colpiva donne anziane sole: andrà in carcere

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Era stato arrestato dai carabinieri di Sesto San Giovanni e l’altro giorno, al Tribunale di Monza, è stato condannato a otto mesi di reclusione. Finisce così in carcere un truffatore che aveva messo a segno diversi colpi anche nell’area del Nordmilano, soprattutto a donne anziane che vivono sole in casa, che era stato scoperto grazie alle segnalazioni di vittime e non.

Una delle donne cadute nella sua trappola abita a Nova Milanese: con un trucco, al telefono le aveva spiegato che il figlio sarebbe rimasto coinvolto in un incidente stradale e aveva bisogno di soldi per uscire dalla caserma (i carabinieri lo avevano trattenuto perché la sua auto era senza assicurazione). La donna intimorita gli aveva consegnato circa 500 euro, dando fondo ai risparmi trovati in casa: la consegna era avvenuta sotto casa, con il truffatore che si era presentato spacciandosi appunto per un amico del figlio.

Un altro colpo era stato messo a segno dal 35enne originario di Napoli nella stessa mattinata. Con la stessa sceneggiata questa volta il truffatore era riuscito a intascarsi 700 euro. Proprio grazie a queste e ad altre segnalazioni (si tratta infatti di un vero e proprio truffatore seriale, con diversi reati alle spalle), il malvivente è stato acciuffato dai carabinieri della compagnia di Sesto San Giovanni.

Con quelle modalità aveva colpito, o cercato di colpire, anche nel Nordmilano: telefonate simili sono state segnalate ai carabinieri anche a donne anziane, che abitano sole, di Cinisello Balsamo.

ARTICOLI CORRELATI