Mar. 06 Dic. 2022
HomeCronacaSono scesi dal tetto i 7 operai della Marcegaglia

Sono scesi dal tetto i 7 operai della Marcegaglia

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Gli operai che manifestavano sul tetto dello stabilimento Marcegaglia di Milano in viale Sarca, alle porte di Sesto San Giovanni, sono scesi. Ieri mattina avevano minacciato di buttarsi giù dal tetto: i sette infatti si erano legati con delle con delle funi e si erano detti pronti a tagliarle nel caso in cui non venisse presa in considerazione la loro situazione. “Uno di loro, un padre di famiglia, sta con in mano un coltello e minaccia di tagliare l’imbragatura con cui si è legato. La situazione è tesa al limite. Noi vogliamo solo che sia rispettata la nostra dignità lavorativa”, il racconto di Massimiliano Murgo, delegato Fiom in Marcegaglia.

Gli operai manifestavano contro il trasferimento che era stato loro proposto: o avrebbero continuato a lavorare nello stabilimento di Pozzolo Formigaro, in provincia di Alessandria, oppure sarebbero stati licenziati. I sette lavoratori invece avevano chiesto all’azienda di essere ricollocati in uno stabilimento più vicino a casa, tra Bergamo e Lecco.

Verso le 18 poi la situazione si è risolta. I sette sono scesi. Oggi infatti è stato fissato un incontro tra azienda e sindacati alla presenza del Prefetto per discutere della loro situazione e cercare un possibile accordo.

 

ARTICOLI CORRELATI