Mer. 17 Apr. 2024
HomeAttualitàResidenti contro i nuovi parcheggi di via Frova

Residenti contro i nuovi parcheggi di via Frova

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Le nuove strisce tracciate per i parcheggi in via Frova, nel pieno centro di Cinisello Balsamo, non piacciono ai residenti. Là dove c’erano una dozzina di stalli per le auto, di cui un paio per i taxi in servizio in centro città, ora la situazione è notevolmente cambiata: nei giorni scorsi infatti gli addetti del Comune hanno lavorato per disegnare le nuove linee dei parcheggi e sono stati lasciati due soli posti per il “carico scarico”, utilizzabili anche dai residenti, a cui si aggiungono due stalli per i taxi e un unico grande parcheggio per i pullman.

E così è scattata la protesta dei cittadini residenti tra via Frova e piazza Gramsci, i quali si dicono anche pronti a una raccolta firme da presentare al primo cittadino: “Mai un occhio di riguardo per i residenti. Ci sono un centinaio di famiglie che non hanno nemmeno un posto dove parcheggiare. E se lasciamo la macchina sotto casa scatta in automatico la multa”.

Il Comune si giustifica così: “È stata adeguata la segnaletica orizzontale e verticale all’ordinanza vigente, cosa che non era mai stata fatta prima. Lo stallo per il bus è previsto in funzione delle cerimonie funebri. I residenti non hanno stalli riservati ma solo pass di accesso ai box”.

 

ARTICOLI CORRELATI