Dom. 19 Mag. 2024
HomeCusano MilaninoCusano, dipendenti comunali in sciopero contro il sindaco

Cusano, dipendenti comunali in sciopero contro il sindaco

[textmarker color=”E63631″]CUSANO MILANINO[/textmarker] – Potrebbe tenersi già il 25 giugno lo sciopero di una intera giornata, proclamato dai dipendenti del Comune di Cusano Milanino per contestare le scelte politiche dell’amministrazione comunale del sindaco Lorenzo Gaiani, accusata di aver fatto piombare nell’incertezza l’organizzazione comunale. I sindacati accusano l’amministrazione di non aver ancora programmato i pagamenti degli incentivi per l’anno 2014. Inoltre, con l’entrata in vigore della riorganizzazione del Personale, il Comune sarebbe piombato nel caos, con poche certezze per i procedimenti e tanti malumori tra i lavoratori chiamati a ricoprire ruoli che non gli appartengono.

A nulla è servito il tentativo di conciliazione che si è tenuto alla Prefettura di Milano questa settimana. Assente la politica, la trattativa è stata affidata al segretario generale del Comune che non ha lasciato spazio alle richieste dei lavoratori. Lo stato di agitazione è stato confermato con la sospensione degli straordinari. Inoltre è stato programmato uno sciopero per il 25 giugno.

Allo stato attuale sarebbe in bilico anche l’organizzazione dei nidi estivi per il mese di luglio. Le operatrici dei nidi attendono ancora i compensi pattuiti lo scorso anno per il servizio estivo.

ARTICOLI CORRELATI