Sab. 02 Mar. 2024
HomeCinisello BalsamoAnche il Trap allo Scirea Day 2015 della Serenissima

Anche il Trap allo Scirea Day 2015 della Serenissima

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Una grande festa dello sport, del calcio. Con due personaggi d’eccezione: Mariella Scirea, moglie di Gaetano, e Giovanni Trapattoni, allenatore di Gaetano nella grande Juventus. Lo Scirea Day 2015 andato in scena ieri all’oratorio San Pio X di Cinisello, sul campo della Serenissima (quello dove Gaetano cominciò la sua illustre carriera), è stata una manifestazione di grande successo.

t

“Un grandissimo esempio per tutti, io credo di non averlo mai rimproverato”, ha detto il Trap davanti ai piccoli giocatori schierati sulla linea centrale del campo di via Marconi. Scirea fu l’uomo simbolo della Juventus allenata proprio da Giovanni Trapattoni tra gli anni Settanta e gli anni Ottanta. “Era un riferimento nello spogliatoio, non solo per i compagni di squadra”, ha aggiunto il mister di Cusano.

t

“Venire a Cinisello e partecipare a manifestazioni di questo tipo mi rende sempre orgogliosa, perché vedo il nome di Gaetano e vedo tante persone che fanno qualcosa di bello per ricordarlo. Bisogna rendere onore alla Serenissima e a chi organizza, ma bisogna anche fare un plaudo agli allenatori che curano la crescita di questi piccoli ragazzi, non solo a livello sportivo: devono essere un esempio, il loro è un lavoro importante”, ha aggiunto la moglie di Gaetano, Mariella.

Il torneo è stato vinto dai Pulcini dell’Inter che hanno battuto ai rigori i rivali della Juventus. Terzo posto per il Milan davanti all’Atalanta.

ARTICOLI CORRELATI