Dom. 14 Lug. 2024
HomeAttualitàGli studenti dell'istituto De Nicola protagonisti del 25 Aprile col Presidente Mattarella

Gli studenti dell’istituto De Nicola protagonisti del 25 Aprile col Presidente Mattarella

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI [/textmarker]- Un 25 Aprile davvero speciale per i ragazzi dell’istituto De Nicola di Sesto San Giovanni. I ragazzi della 5 AM e della 5 BF dell’Istituto sestese hanno consegnato a Monica Chittò, Sindaco di Sesto, una loro pubblicazione sulla Resistenza.

Un altro grupppo di allievi, Geometri e Artistico, precedentemente coinvolti nel progetto teatrale “LIBER#AZIONE dal 25 aprile 1945 verso un futuro possibile”, creato con Extramondo, hanno partecipato alle celebrazioni ufficiali del 70esimo anniversario della Liberazione, con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Lo spettacolo messo inscena anche dagli studenti sestesi (Produzione Extramondo – Laboratorio di Formazione e Ricerca Teatrale) è l’esito di un percorso teatrale con gli studenti di 4 istituti superiori di Milano e Sesto San Giovanni; ed è anche il lavoro conclusivo della “Trilogia della Resistenza”, progetto che dal 2012 ad oggi ha coinvolto oltre 170 studenti, 7 scuole, 4 Comuni, diversi Enti e Associazioni, … ed ha prodotto ben 3 spettacoli rappresentati in prestigiosi teatri cittadini.

teatro-de-nicola-pisapiaCon “Tre giorni e poi l’inferno” abbiamo ricordato l’eccidio di piazzale Loreto e la storia dei 15 martiri; con “Pane e pace!” abbiamo reso omaggio agli operai che hanno dato vita agli scioperi nelle fabbriche del nord; da quest’ultimo lavoro, che racconta i tristi anni della dittatura e dell’oppressione, emerge l’umano desiderio di impegnarsi e lottare perché quella pace e quella libertà allora conquistate ci siano garantite oggi e per il futuro. Pace e libertà per nulla scontate, nel nostro mondo sempre più complesso, diffidente, intollerante.

E sono proprio i 50 giovani attori, provenienti da quattro continenti e rappresentanti la nuova popolazione italiana, che, con la loro energia e capacità di ascoltarsi e collaborare, ci mostrano come anche le sfide più difficili si possono affrontare, lavorando insieme.

 con gli studenti del Liceo Classico Carducci di Milano:

Carla Angelillo, Elena Arcari, Elena Arena, Gaia Cantone, Emanuele Caporale, Sofia Caramazza, Bianca Carnesale,  Alice Di Gennaro, Benedetta Drago, Gaia Ikeagwana, Natalia Costanzo, Martina Locatelli, Lucia Martinez, Alice Merzoni, Pietro Noceti, Giulia Pedone, Beatrice Penzo, Giuseppe Pepe, Riccardo Petrali, Margherita Pucci, Sofia Rantas, Caterina Russo

gli studenti dell’I.I.S. De Nicola e dell’I.I.S. Altiero Spinelli di Sesto San Giovanni

Eyvan Chamba, Yvonne De Aloe,  Giulia Ferro,  Javier Medina, Gabriel Ninahuanca, Marco Ruo, Omar Sarbaoui, Giacomo Saglia, Marco Spanò

gli studenti dell’ IPSSCT “D. Marignoni – M. Polo” di Milano

Mengwei Bai, Andrea Ballan, Gianella Capistran, Ilaria Catinelli, Sara Maria Cavaliere, Massimo Chieregato, Serap Cocen, Diana Flores, Nico Flores, Irene Jandoc, Jessica Loaiza Chamba, Lorena Malabanan, Katia Scandroglio, Asmara Sgrambiglia, Jhonatan Sifuentes, Kenny Sigue, Davide Suriano, Tharushi Thewahettige, Zaira Villanueva

con la partecipazione straordinaria di Andrea Facciocchi

e Giorgio Giovannetti, Catia Gusmini, Roberta Romussi, Giovanni Sponton, Daniela Tabiadon

ARTICOLI CORRELATI