Mar. 27 Set. 2022
HomeBressoLa Fabbrica dei Sapori a Bresso, istruzioni per l'uso.

La Fabbrica dei Sapori a Bresso, istruzioni per l’uso.

[textmarker color=”E63631″]BRESSO[/textmarker] -Avete presente quando il non saper decidere cosa mangiare per cena complica drasticamente i vostri piani? Magari avete voglia del susharo (sushi per i meno esperti dello slang) a Milano, o della carne alla griglia a Monza, o di gusti particolari che evadano dal solito menu. In tutto questo non avete voglia né di ordinare d’asporto, né di prendere la macchina per fare km e stare in ballo tutta la sera a cercare parcheggio, né di spendere una “barca di soldi” ma, comunque, non volete rinunciare ad uscire.

Segnatevi il posto: La Fabbrica dei Sapori a Bresso ti salva la serata.
Il ristorante di per sé è enorme, quindi è l’ideale per famiglie, cene di classe, raduni di squadra ma anche per occasioni speciali.

La cordialità e l’efficienza del personale è disarmante: non appena sono entrata nel ristorante sono stata immediatamente accompagnata al tavolo, ho ordinato dell’acqua e mi è subito arrivata. Tutto si è svolto nell’arco di quei 2 – 2 minuti e mezzo, non di più. Incredibile, ero estasiata.

Dunque, pochi punti per chi non conosce il posto e non sa come funziona la formula “All You can eat” (“tutto quello che puoi mangiare”). Nulla di complicato: paghi un prezzo fisso (escluse le bevande) e ordini ciò che vuoi senza limiti a patto che tu riesca a finire l’ordine senza lasciare avanzi.
A differenza di molti posti che utilizzano questa formula l’unica variante della Fabbrica è che non ordini nulla (tranne le bevande), ti alzi e vai a prendere quel che ti va di mangiare. Insomma, per farla breve, un aperitivo formato cena.

Sfortunatamente con l’enorme lavoro del personale non sono riuscita a intervistare il proprietario, ma spero comunque che la mia testimonianza in “incognito” vi risulti valida.

Per rendere piacevole la vostra permanenza alla Fabbrica vi consiglio di seguire questi semplici passi, di modo da non fallire quando ci andrete per la prima volta (o la seconda, la terza..).

  1. Entrate: sembra scontato ma, mentre stavo avvicinandomi alla porta d’ingresso, ho visto una ragazza dare un occhio all’interno della sala e con aria insoddisfatta andarsene (ragazza, se mi stai leggendo ti racconto cosa ti sei persa).
  2. Fatevi accompagnare al tavolo e ordinate quel che avrete voglia di bere.
  3. Alzatevi e avvicinatevi alla zona buffet. Non vi preoccupate per i piatti, li troverete lì.

Fatti questi semplici 3 passaggi siete pronti per dar libero sfogo alle vostre voglie culinarie. Però, è mia premura consigliarvi di fare un giro completo per vedere cosa c’è prima di riempire il piatto. Noterete che la varietà è immensa e passa dai tipici piatti cinesi, fritto, sushi e sashimi, cozze e gamberoni, al lato della griglia di carne e pesce. Inoltre, c’è un simpatico signore che passerà tra i tavoli per offrivi ottimi controfiletti, salsicce e un favoloso ananas alla griglia con cannella.

IMG_7468

Andiamo però con ordine.
Il mio consiglio è quello di  assaggiare un poco di tutto e, se non siete particolarmente dei “mangioni” ma al dolce non volete rinunciare, allora non più di due-tre piatti possono bastare (a vostra discrezione, ovviamente).
Quando ritornerete a sedervi noterete che sul menu di plastica sono attaccate delle pinzette con segnato il numero del vostro tavolo. A cosa servono? Semplice, portatele con voi nel secondo giro e “pinzate” un piatto. Scegliete qualcosa tra il cibo crudo (carne, pesce e verdure) che vedrete vicino al bancone “alla griglia”, riempite il piatto e lasciatelo in vista al cuoco.  Tornate tranquillamente a sedervi, i camerieri avranno cura a portarvi quel che avete scelto poco prima.

IMG_7469

Infine non dimenticatevi dei dolci! Tra la griglieria e il bancone del bar c’è un dolce angolo provvisto di tiramisù, tartelle di frutta, macedonia, gelato e -rullo di tamburi- sorbetto al limone.

Favoloso.

La Fabbrica è aperta anche a pranzo, sempre con la stessa formula, sempre con ottime proposte, sempre con ottimo staff.
Non vi resterà che lasciare libero svago alle vostre indecisioni e soddisfarle tutte!

La Fabbrica dei Sapori
Via Vittorio Veneto 109
Bresso
02 610 8061
FB: La Fabbrica dei Sapori

Vuoi farmi conoscere la tua attività? scrivimi! marta.criscione@gmail.com

 

 

ARTICOLI CORRELATI