ANFFAS AMF - FARMACIE COMUNALI 1 MCDONALD\'S
MCDONALD\'S
FA - DISINFEZIONE - SANIFICAZIONE sharebot_monza
sharebot_monza
SALA ASSICURAZIONI PROMO DAL 7/09 PROFESSIONE CASA Cinifabrique UNIABITA DAL 23/10/2020

Nordmilano24

News

 Breaking News

Rapine con armi da guerra: sgominata la banda che aveva colpito anche a Paderno

Rapine con armi da guerra: sgominata la banda che aveva colpito anche a Paderno
febbraio 11
14:59 2015

PADERNO DUGNANO – Erano una vera e propria banda armata, con un organizzazione para militare, che effettuava i colpi con armi da guerra clandestine e giubbotti anti proiettile.

La banda operava in tutto il Nord Italia, con frequenti incursioni fuori confine, verso la Svizzera e due membri si erano resi responsabili di un colpo alla Snai di Paderno lo scorso novembre.

Leggi anche: Rapina alla Snai di Paderno: gli autori erano della banda che assaltava i portavalori

Ora il gip del Tribunale di Monza ha siglato un’ordinanza di custodia cautelare per 13 uomini, tutti italiani, di cui 6 già detenuti, che facevano parte della banda guidata da un pluripregiudicato di origini genovesi di 61 anni, già condannato per l’omicidio di un carabiniere negli anni ottanta nel capoluogo ligure, tornato in libertà dopo 20 anni di detenzione, per buona condotta.

Le accuse per i malviventi sono pesanti: associazione a delinquere, rapina pluriaggravata, porto d’armi clandestina, tentato omicidio, possesso di armi clandestine.

Autore

Stefano Gianuario

Stefano Gianuario

Direttore responsabile di Nordmilano24

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

Newsletter

Leggi l'informativa privacy

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube