Lun. 20 Mag. 2024
HomeCologno MonzeseNuovi guai per il Tennis dei Cigni di Cologno Monzese

Nuovi guai per il Tennis dei Cigni di Cologno Monzese

[textmarker color=”E63631″]COLOGNO MONZESE[/textmarker] – Un altro contenzioso per il Tennis dei Cigni di via papa Giovanni 23 a Cologno Monzese. La Giunta del sindaco Mario Soldano sta decidendo di agire contro i vecchi gestori per chiedere il risarcimento del danno da inadempimento contrattuale. Il sindaco punta nuovamente il dito sulla gestione del centro sportivo che a dire dell’amministrazione comunale sarebbe inadempiente quanto meno per il capitolo che riguarda il rilascio della struttura nelle condizioni in cui gli era stata affidata.

Un perito incaricato dal Comune avrebbe stabilito che per ripristinare la struttura servivano almeno 64 mila euro di nuovi investimenti. da qui la decisione di addire contro gli operatori che  hanno gestito l’impianto dal 1993 fino al 30 giugno del 2014, prima di subire lo sfratto da parte del Comune che ha dato vita a una spirale infinita di polemiche e accuse reciproche.

Nelle scorse settimane il Tennis Club è stato semi distrutto da un rogo del quale non si conoscono le origini. Lo scambio di accuse si è accentuato, soprattutto perché dopo il provvedimento di sgombero da parte del Comune, i locali della struttura erano stati occupati in modo abusivo.

ARTICOLI CORRELATI