Lun. 20 Mag. 2024
HomeAttualitàScalda la notte: raccolte oltre 150 coperte

Scalda la notte: raccolte oltre 150 coperte

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – I cinisellesi hanno risposto con generosità e affetto. Il progetto solidale “Scalda la notte”, lanciato dall’amministrazione comunale con la Caritas, la Protezione Civile e la Croce Rossa, è iniziato con la raccolta di coperte e vestiti per le persone senza un tetto nel corso dell’inverno. L’iniziativa, che si è svolta in piazza Gramsci, ha permesso di raccogliere 150 coperte, 70 maglioni, 70 giacche, 100 cappelli, 20 sacchi a pelo e 40 tra sciarpe e scialli di lana. Evidente la soddisfazione degli operatori impegnati nella raccolta. Il materiale sarà distribuito parte alla Caritas locale, parte al servizio di unità di strada e parte conservato per le eventuali situazioni di emergenza.

Questo successo si aggiunge alle altre iniziative promosse dal “Tavolo povertà” cittadino nel corso del 2014, tra le quali il Progetto prima il pane, che raccoglie beni alimentari freschi provenienti dalle eccedenze della grande distribuzione per distribuirli, attraverso i centri di ascolto Caritas, alle famiglie in difficoltà. I dati di dicembre confermano che in soli sei mesi di progetto sono stati distribuiti 3.337 kg di prodotti da forno, 6.260 kg di frutta e 3.233 kg di verdura fresca, 1.183 kg di frutta di quarta gamma (confezionati e pronti al consumo), 870 kg di latticini, 92 kg di salumi e 32 kg di altri prodotti freschi. Il progetto è realizzato grazie alla collaborazione di Fondazione Cumse, Fondazione Auprema, Banco Alimentare, Gruppi di Volontariato Vincenziano di Cinisello e Caritas locale.

“Come su altre problematiche, la collaborazione delle realtà di volontariato cittadino è indispensabile e preziosa. Ci permette di ottenere risultati concreti e soddisfacenti grazie alla loro conoscenza diretta dei bisogni”, ha commentato l’assessore alle Politiche sociali Gianfranca Duca.

 

ARTICOLI CORRELATI