Lun. 15 Ago. 2022
HomeCologno MonzeseFratelli d'Italia, atti vandalici e insulti per la nuova sede

Fratelli d’Italia, atti vandalici e insulti per la nuova sede

[textmarker color=”E63631″]COLOGNO MONZESE[/textmarker] – Non è stata accolta nel migliore dei modi l’apertura della nuova sede di Fratelli d’Italia a Cologno Monzese. In Viale Romagna, dove il partito ha realizzato una sede nuova di zecca per avere un altro presidio in città oltre allo spazio di via Roma, dove incontrare cittadini e militanti, sono state fatte scritte sui muri. “Fuori i fascisti dal quartiere” è stato l’insulto principale ma le intimidazioni non si sono limitate a questo. I militanti hanno infatti trovato delle lamette sotto la saracinesca, come segno di minaccia.

“Questa sede è ancora da inaugurare commenta un’attivista del partito, Maria Gallietti, dalle colonne de Il Giorno -, abbiamo finito di sistemare solo settimana scorsa. Come per via Roma, dovremo installare un sistema di videosorveglianza per porre fine agli atti vandalici, certo è un bel costo ma noi siamo in buona parte donne, dobbiamo tutelare la nostra sicurezza”.

ARTICOLI CORRELATI