Mer. 10 Ago. 2022
HomeCronacaImbrattato il lavoro dei giovani scenografi al sottopasso di via Roma

Imbrattato il lavoro dei giovani scenografi al sottopasso di via Roma

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – A tre giorni dall’inaugurazione, questa notte, è stato imbrattato il murale che i giovani del laboratorio “Scenografi urbani” stanno realizzando nel sottopasso Roma-Marelli, che attraversa la ferrovia poco oltre il Rondò.

Dall’inizio della settimana i ragazzi e le ragazze hanno speso ore di lavoro ed energie per abbellire questo punto di grande passaggio della città. Avevano verniciato e realizzato alcuni disegni, ancora da ultimare. Ma i vandali non hanno avuto a cuore nemmeno la fatica di un progetto che vuole rendere più bella e vivibile la città. In più punti, i disegni sono stati imbrattati con vernice verde.

“L’Amministrazione comunale si è subito attivata per aiutare i ragazzi e le ragazze a porre tempestivamente rimedio agli imbrattamenti – si legge nel comunicato del Comune, anche se i danni non sono stati  ancora coperti – e invita tutti i cittadini sestesi che hanno a cuore la loro città a non lasciare spazio ai pochi che, non rispettando le minime regole di convivenza e inconsapevoli di cosa significhi far parte di una comunità, non perdono occasione per dimostrare la loro pochezza con atti così meschini”.

“Venerdì e sabato – conferma l’amministrazione – nonostante la bravata, si terrà regolarmente la festa per la presentazione del progetto al pubblico: la città di Sesto San Giovanni lo deve ai ragazzi che lì hanno lavorato e a se stessa”.

(foto del sottopassaggio imbrattato stanotte)

20140924_131016

ARTICOLI CORRELATI