Dom. 05 Feb. 2023
HomeCronacaSmart, i controlli della polizia locale a Paderno e Sesto

Smart, i controlli della polizia locale a Paderno e Sesto

NORDMILANO – Fine settimana di controlli per le polizie locali di diversi comuni lombardi. Nel Nordmilano hanno partecipato all’operazione coordinata da Regione Lombardia i comuni di Paderno Dugnano e Sesto San Giovanni che nella serata di sabato hanno organizzato posti di blocco e verifiche.

“Un nuovo successo per la sicurezza con l’operazione ‘Smart’ realizzata nella nottata in 102 comuni della Lombardia”. L’ha detto l’assessore alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione di Regione Lombardia Simona Bordonali. Nessun incidente stradale mortale rilevato a fronte di 2 rilevati, 3.883 veicoli controllati, 1.255 verbali, 32 fermi e sequestri disposti. Da segnalare che, a fronte di 1.309 controlli alcolemici, solo 38 conducenti sono risultati positivi. Sono stati quindi 11 gli automobilisti sottoposti a controllo per uso di sostanze stupefacenti con nessuna positività e 68 le patenti ritirate.
“Solo a Paderno Dugnano – ha spiegato l’assessore – gli uomini impegnati nell’operazione si sono imbattuti in un automobilista che non si è fermato all’alt e che è stato fermato, dopo, inseguimento, risultando alla guida di un veicolo rubato e con patente revocata”.

L’operazione Smart viene ripetuta periodicamente sotto il coordinamento della Regione quale elemento di prevenzione dei principali motivi che conducono agli incidenti stradali nelle notti del fine settimana.

“Non ci sono stati per fortuna incidenti mortali, pochi soggetti positivi all’alcol test, qualche ritiro di patente ma nel complesso sono molto soddisfatta – ha commentato l’assessore regionale –  perché gli automobilisti hanno imparato a guidare con prudenza e in condizioni di sicurezza: ciò dimostra che la prevenzione attraverso il controllo del territorio è un fattore decisivo e fondamentale”.

Nel Nordmilano due soli comuni hanno aderito all’iniziativa.

ARTICOLI CORRELATI