Dom. 05 Feb. 2023
HomeCronacaLa ragazza Rom il figlio 'finto'

La ragazza Rom il figlio ‘finto’

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI -[/textmarker] Una ragazza Rom di 25 anni sempre a spasso con un bambino di 7 mesi. Un figlio non suo. Un particolare che ha incuriosito molto i poliziotti del commissariato di Sesto San Giovanni che l’altra mattina l’avevano fermata per controlli. Quel bambino portato in braccio e ostentato come figlio suo tutte le volte che veniva fermata dalle forze dell’ordine, altro non era che un alibi per sfuggire all’arresto

Dagli archivi del Tribunale è infatti emerso che la ragazza era da tempo inseguita da un ordine di carcerazione per reati contro il patrimonio. Quell’arresto le era stato sospeso perché era in doce attesa. Nessuno però ha comunicato che nel frattempo la donna aveva abortito e che quindi la ragazza poteva scontare la sua pena. Lei era convinta che le sarebbe bastato sfoggiare tutte le volte un bambino in fasce per convincere le forze dell’ordine di essere la madre di un neonato. Così non è andata. E’ stata fermata alla stazione di Sesto Fs, arrestata e portata in carcere.

ARTICOLI CORRELATI