Dom. 07 Ago. 2022
HomeCronacaPolizia locale: assemblea e protesta contro l'aggressore dei vigili

Polizia locale: assemblea e protesta contro l’aggressore dei vigili

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – E’ il giorno della protesta. Gli agenti di polizia locale questo pomeriggio alle 15 scenderanno in piazza davanti al municipio per esprimere la loro amarezza per la decisione del giudice di concedere una “messa in prova” all’uomo che il 12 agosto ha aggredito brutalmente due vigili.

VEDI ANCHE: L’aggressore dei vigili punito con i lavori sociali

Non solo. Al centro della manifestazione, che sarà preceduta da un’assemblea in comando per discutere di quanto accaduto, ci sono anche altre questioni collaterali.

In primis il servizio in coppia: per via della riorganizzazione della polizia locale in corso, si era avanzata l’ipotesi che il turno potesse essere svolto singolarmente, in modo da avere più agenti nei vari punti del territorio.

Ma secondo il sindacato dei lavoratori di polizia municipale e locale (Sulpm), l’aggressione sarebbe l’ultima prova lampante della necessità di essere in due: è stato proprio mentre l’aggressore infieriva su un agente, che il collega è riuscito a chiamare i rinforzi, ponendo fine a una furia che altrimenti avrebbe potuto avere conseguenze anche peggiori.

VEDI ANCHE: Passa col rosso, poi pesta brutalmente i vigili

(foto: i soccorsi sul luogo dell’aggressione)

ARTICOLI CORRELATI