Lun. 17 Giu. 2024
HomeAttualitàSestese dato per morto nel 1967, ritrovato a Lecco negli scorsi giorni

Sestese dato per morto nel 1967, ritrovato a Lecco negli scorsi giorni

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Il Tribunale di Monza lo aveva dato per morto nel 1967, dopo che aveva fatto perdere definitivamente le sue tracce. Invece Darno Nardi, istriano, classe ’37 cresciuto a Sesto San Giovanni aveva deciso di scomparire dal mondo civile per ritirarsi a vivere in una grotta. Secondo quanto racconta Il Fatto Quotidiano, Nardi aveva scelto di fare l’eremita alle pendici del monte San Martino, nel lecchese, dove parrebbe essere rimasto per quasi mezzo secolo. Il ritrovamento del cadavere è avvenuto il 5 agosto, dopo la segnalazione di alcuni escursionisti fatta ai Carabinieri. Secondo quanto riportato, l’uomo sarebbe morto di cause naturali, circa un mese prima del ritrovamento.

All’interno della grotta i militari hanno trovato indumenti, coperte, libri ed effetti personali. Come fosse una vera e propria dimora dove Nardi aveva scelto di intraprendere una moderna via ascetica.

ARTICOLI CORRELATI