Dom. 05 Feb. 2023
HomeAttualitàMusulmani: preghiera di fine Ramadan anche al palazzetto di Cologno

Musulmani: preghiera di fine Ramadan anche al palazzetto di Cologno

[textmarker color=”E63631″]COLOGNO MONZESE[/textmarker] – Oltre al consueto appuntamento sestese, che prevede al Palasesto di piazza Primo Maggio circa 5mila fedeli islamici, quest’anno i musulmani del Nordmilano hanno chiesto per la preghiera anche il palazzetto di via Volta a Cologno.

L’occasione la festa di fine Ramadan, prevista per lunedì: si tratta dell’“Eid al-Fitr”, o festa di rottura del digiuno, una delle ricorrenze più importanti per la religione fondata da Maometto.

Tramite il centro culturale islamico di Sesto, due dei responsabili che sono residenti a Cologno e fanno parte del Tavolo delle Religioni e della Pace hanno chiesto uno spazio per circa 200 persone. L’Amministrazione ha messo a disposizione la sala di via Volta: un paio d’ore, dalle 9 alle 11 di lunedì, per 129 euro, la regolare tariffa.

LA PROTESTA DEL CARROCCIO

“E’ una scelta sbagliata sotto il profilo politico, improponibile sotto il profilo organizzativo e ingiusta nei confronti delle altre associazioni colognesi, che  a volte si vedono negare l’uso della struttura”, ha protestato in una nota la Lega Nord locale, che questo pomeriggio sarà in piazza Castello a Cologno per far sentire la sua voce. Presente l’onorevole Marco Rondini e forse anche l’europarlamentare Gianluca Buonanno.

ARTICOLI CORRELATI