Mar. 09 Ago. 2022
HomeAttualitàBambini Sahrawi: giornata di gioco a Cinisello

Bambini Sahrawi: giornata di gioco a Cinisello

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Da anni è attiva una rete di associazioni,Comuni, volontari e aziende ospedaliere pronta ad accogliere sul territorio nazionale, per un intero mese, i bambini provenienti dal Sahrawi con l’obiettivo di regalare loro un periodo di vacanza e di svago dagli stenti cui sono costretti ogni giorno nel campo profughi del deserto algerino, oltre a offrire un’alimentazione completa e controlli sanitari.

Anche il Comune di Cinisello Balsamo già da qualche anno organizza un momento di visita con i bambini: quest’anno però l’amministrazione comunale ha deciso di diventare parte attiva nell’accoglienza. Mercoledì 16 luglio si è svolto l’incontro con il sindaco e l’Assessore alla Cooperazione internazionale Patrizia Bartolomeo, che si è concluso con una merenda nel parco. Oggi, sabato 19 luglio, ci sarà un’intera giornata dedicata al gioco e allo sport al campo Crippa, in collaborazione con l’Ufficio Sport. Poi dalle 18.30 la festa si sposta in Largo Milano, dove sono previsti laboratori artistici realizzati da Thymos Atelier; a seguire una serata di musica con aperitivo. Sarà organizzata anche una raccolta di offerte a sostegno dell’iniziativa. Grazie alla collaborazione dell’associazione Auser, i bimbi e i loro accompagnatori potranno usufruire di un servizio di trasporto ad hoc durante tutta la loro permanenza.

 

ARTICOLI CORRELATI