Sab. 02 Mar. 2024
HomeAttualitàOperai al lavoro: partito il restyling al liceo Casiraghi

Operai al lavoro: partito il restyling al liceo Casiraghi

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Sono partiti i lavori di restyling al Liceo Casiraghi del Parco Nord a Cinisello Balsamo. A poche ore dall’annuncio del Governo del via libera al piano di edilizia scolastica che riguarda asili, scuole elementari e medie, per il mondo della scuola del Nordmilano arriva un’altra buona notizia. Gli operai infatti sono già al lavoro al maxi liceo di via Gorki che solo tre mesi fa (era il 28 marzo) fu teatro di un grave incidente ai danni di una studentessa di quinta che venne ferita da alcuni calcinacci caduti dal soffitto all’improvviso.

“Gli operai dovrebbero sistemare le classi e i corridoi in modo che tali spazi siano agibili con l’inizio delle lezioni. Poi passeranno ai laboratori e alle parti secondarie”, spiega Andrea Nossa, rappresentante d’istituto del Casiraghi e coordinatore cittadino dell’Unione degli studenti, il sindacato studentesco di Sesto San Giovanni e del Nordmilano. A cui fa eco il dirigente scolastico, il professor Mario Maestri, che conferma: “I lavori sono già iniziati”.

0116873
Foto di repertorio: danni e infiltrazioni al liceo casiraghi

Più di una volta durante l’ultimo anno scolastico gli studenti del Casiraghi si erano fatti sentire con la Provincia per chiedere una sistemazione delle strutture scolastiche. Le mobilitazioni studentesche erano avvenute in occasioni di alcuni forti temporali che si erano scatenati sul cielo del Nord Milano: l’acqua piovana colava negli spazi comuni, in alcuni corridoi e aveva allagato anche gli spogliatoi della palestra. “Ovviamente siamo contenti. Il Casiraghi non è di certo una scuola messa male ma questi interventi possono solo essere utili e contribuire a migliorare la vita di tutti quelli che passano diverse ore a scuola”, chiosa Andrea Nossa.

0142610
Il dirigente Maestri conferma: “I lavori sono iniziati”
ARTICOLI CORRELATI