Ven. 03 Dic. 2021
HomeCinisello BalsamoCinisello si mobilita per la riapertura del cinema Marconi

Cinisello si mobilita per la riapertura del cinema Marconi

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – “Una sala in buono stato, senza lesioni o danni strutturali che non richiede grandi interventi per tornare a essere operativa”. Queste le prime dichiarazioni del comitato Riapriamo il Marconi, nato da un gruppo di cittadini di Cinisello per riaprire lo storico cineteatro. “Le condizioni sono tutt’altro che drammatiche – ribadisce il comitato -, ora però, tocca al comune”.

Il comune, già. Che deve fare i conti con casse sempre più vuote e attenzioni certosine alle spese. “Nessuno è contento di vedere un cinema storico della nostra città chiuso – afferma Andrea Catania, assessore alla Cultura -, abbiamo incontrato i rappresentanti del comitato e abbiamo chiarito le nostre posizioni”.

Nel concreto la giunta ha studiato un avviso pubblico per raccogliere le manifestazioni di interesse. Sarà quindi riechiesto a soggetti esterni di presentare un piano per tornare a far funzionare la sala di via Libertà, chiusa ormai da tre anni.

ARTICOLI CORRELATI