Lun. 08 Ago. 2022
HomeAttualitàFuga di gas a Paderno: Marco Alparone scrive al prefetto

Fuga di gas a Paderno: Marco Alparone scrive al prefetto

[textmarker color=”E63631″]PADERNO DUGNANO[/textmarker] – Un tavolo di incontro con tutti i soggetti coinvolti, a partire dal prefetto per arrivare al provveditorato delle Opere Pubbliche. A seguito dell’incidente di questa mattina nel cantiere di via Dalla Chiesa che ha scaturito una fuga di gas dalle tubature, il primo cittadino padernese Marco Alparone si unisce alle proteste dei comitati e prosegue con la lotta, in sede istituzionale, contro la Rho-Monza.

alparone_sindaco_paderno1

“Da sempre chiediamo un approfondimento tecnico su progetti e interferenze con il nostro territorio – dichiara il sindaco – Lo abbiamo ancora una volta ribadito sia sollecitando un incontro urgente con il Provveditorato alle Opere Pubbliche sia richiedendo un incontro aperto a tutti i soggetti coinvolti, ivi compresi il Prefetto, per dimostrare, ancora una volta, l’impossibilità della realizzazione del progetto di Milano-Serravalle nei tempi previsti da Expo 2015. Sono mesi che

continuiamo a ribadire in tutte le sedi questa posizione e continueremo a farlo con tutti gli strumenti che la legge ci concede”. L’emergenza di questa mattina parrebbe essere rientrata. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco per la messa in sicurezza della rete e Polizia Locale e Carabinieri stanno indagando per accertare la responsabilità dell’incidente.

Da qualche ora, la superstrada Milano – Meda dovrebbe essere tornata alla regolare viabilità.

ARTICOLI CORRELATI