Mar. 17 Mag. 2022
HomeCronacaFesteggia il compleanno e ferisce l'amico alla gola

Festeggia il compleanno e ferisce l’amico alla gola

[textmarker color=”E63635″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Un colpo alla gola con un coccio di bottiglia. Si era pensato a un regolamento di contri tra criminali, invece, quella che stava per finire in tragedia è stata solo una lite per futili motivi, dopo una festa di compleanno.

E’ successo ai giardinetti di via Fiorani, a Sesto, l’altra sera. Tre romeni e duna donna e una donna di nazionalità ucraina si sono ritrovati per festeggiare. Dopo parecchie bottiglie di birra sono tutti ubriachi. Una frase stonata di troppo e il festeggiato 43enne, stringendo in pugno il collo di una bottiglia rotta, sferra un fendente alla gola dell’amico di vecchia data 44enne. Una ferita grave, che stava per costargli la vita. Prontamente soccorso dal 118, la vittima è stata portata in urgenza all’ospedale Niguarda, dove è stata sottoposta a intervento chirurgico e dichiarata fuori pericolo di vita.

Per i carabinieri è stato complesso venire a capo della vicenda. Il festeggiato-aggressore si è dato subito alla fuga dopo il gesto. Ma i due componenti del gruppo rimasti sul posto l’hanno coperto fino a quando hanno potuto, inventando diverse ricostruzioni della lite. Soltanto dopo diverse ore hanno svelato la dinamica dei fatti e chiarito le motivazioni insulse. Tutti e quattro i coinvolti risultano senza fissa dimora in Italia. Le forze dell’0rdine sono sulle tracce dell’aggressore, che però potrebbe già essere riuscito a scappare all’estero.

(foto repertorio: i rilievi della scientifica)

ARTICOLI CORRELATI