Dom. 23 Gen. 2022
HomeCronacaSi getta sotto la metro in corsa: diciassettenne illesa per miracolo

Si getta sotto la metro in corsa: diciassettenne illesa per miracolo

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker]  – Fa venire i brividi pensare che una ragazza di 17 anni abbia tanto dolore dentro da gettarsi sotto la metro in corsa in un sabato pomeriggio di primavera. Ma questa è una storia a lieto fine: alla giovane, ieri, è stata concessa miracolosamente una seconda chance.

E’ successo alla fermata Turro, della metro rossa, intorno alle 15,30. Una giovane di 17 anni si è buttata sui binari mentre un treno arrivava, proveniente da Sesto e diretto a Bisceglie. Impossibile per il macchinista fermarsi. I presenti hanno visto la ragazza scomparire sotto i vagoni della metropolitana.

E’ scattato il piano di emergenza: treni fermi sulla linea, via la corrente e soccorsi che arrivano in forze. Ambulanze e vigili del fuoco di Milano. Tutta la banchina evacuata per consentire le operazioni. I soccorritori si sono messi ad armeggiare per estrarre il corpo: si aspettavano già di trovarlo fatto a pezzi o incastrato tra le ruote.

Invece, a un tratto, quel grido che proviene da sotto. La diciassettenne era finita proprio in mezzo ai binari: ed è illesa. Il vagone è stato così spostato e la ragazza è potuta uscire, doppiamente sconvolta. Ma viva. Per lei solo qualche escoriazione e contusione. E’ stata trasportata all’ospedale Niguarda.

ARTICOLI CORRELATI