Ven. 03 Feb. 2023
HomeEconomia"Impresa e azione": gli studenti mettono alla prova le loro idee

“Impresa e azione”: gli studenti mettono alla prova le loro idee

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Due giorni di fiera, 400 studenti tra i 17 e 19 anni che si trasformano in imprenditori e si mettono alla prova. Anche quest’anno, l’headquarter di Abb a Sesto San Giovanni ha ospitato “Impresa e Azione”. Ragazzi provenienti da tutta la Lombardia hanno esposto le loro idee imprenditoriali, start up sviluppate durante l’anno scolastico, e si sono fatti guidare da figure esperte del settore.

Questo programma prevede la realizzazione concreta di un prodotto o servizio e la sua commercializzazione, ed è stato reso possibile grazie al coinvolgimento delle scuole e dei professori e degli “Esperti d’Azienda”, dipendenti che hanno supportato gli studenti volontariamente nel loro percorso.

Nel corso delle due giornate, i team partecipanti, presenti ciascuno con un proprio stand di presentazione della loro idea, realizzata sotto forma di prodotto da vendere o servizio da offrire, hanno avuto modo di effettuare delle audizioni private con i componenti della giuria – composta da manager di ABB e di altre aziende partner come Barclays, JPMorgan, Fondazione Oliver Twist, GE, Italian Angels 4Growth, UBS, Ricoh – per valutare la fattibilità, la sostenibilità e la strategia dei progetti in gara.

Tutti gli studenti hanno inoltre avuto l’opportunità di partecipare a un’attività di formazione, tenuta dall’Ufficio Selezione ABB Italia, finalizzata all’orientamento lavorativo, alla scrittura del CV, alla gestione di un colloquio di lavoro con particolare attenzione ai nuovi strumenti di recruitment integrati con i social network.

Nel corso della conclusiva cerimonia di premiazione, la giuria ha designato come team vincitori:

1.  I ragazzi dell’Istituto Maria Consolatrice di Milano con il progetto Ways, nato con l’obiettivo di migliorare la sicurezza per i pedoni in situazioni di scarsa visibilità e in condizioni atmosferiche avverse grazie all’innovativo prodotto DROPSY. Si tratta di un ombrello con applicate gocce catarifrangenti resistente, pratico e dal design accattivante, unico e con un ottimo rapporto qualità-prezzo.

 2. I ragazzi dell’Istituto Alberghiero Brera di Como con il progetto DEDICA, un’idea innovativa di commercializzazione di tavolette di cioccolata personalizzate sfruttando le opportunità offerte dalle nuove tecnologie. Le tavolette di cioccolata sono personalizzate con dediche o incisioni comunicate attraverso il sito web dell’azienda, acquistabili via web e consegnate al destinatario tramite una pasticceria convenzionata.

Ai progetti vincitori, sarà data l’opportunità di partecipare a BIZ Factory, l’evento che si terrà il 5 e 6 giugno 2014 presso il Vodafone Village di Milano, e riunirà le 20 imprese di studenti finaliste di ogni regione italiana.

“Riteniamo che il programma “Impresa in azione” sia uno strumento molto utile per i giovani per comprendere le dinamiche del mercato e per sperimentare l’imprenditorialità in un ambiente protetto. –  dice Matteo Marini, Amministratore Delegato di ABB SpA – Come ABB continuiamo ad investire nei giovani, proponendo loro esperienze e scenari in cui l’innovazione rappresenta un fondamentale elemento di competitività e creando valore per loro agevolando il connubio tra il mondo della scuola e quello del lavoro”.

ARTICOLI CORRELATI