Ven. 03 Feb. 2023
HomeCusano MilaninoCusano verso le Elezioni: Marco Fais, Movimento Cinque Stelle

Cusano verso le Elezioni: Marco Fais, Movimento Cinque Stelle

[textmarker color=”E63631″]CUSANO MILANINO[/textmarker] – Prosegue la serie di interviste con candidati sindaci del Nord Milano. Questa volta ci spostiamo a Cusano Milanino: protagonista della prima intervista con gli aspiranti primi cittadini del comune è Marco Fais, giovane e determinato candidato dei Cinque stelle.

Ecco cosa ha raccontato a Nordmilano24

– E’ maggio, ce l’ha fatta, è stato eletto come primo cittadino di Cusano. La prima cosa da fare.
La prima cosa da fare è quella di recuperare tutti i dati  non accessibili (o in parte) ai cittadini e divulgarli. Tutto ciò che è possibile (cercando di fare anche l’impossibile) deve essere reso pubblico e di facile accesso da parte di tutti. La reperibilità dei dati e delle informazioni rappresenta le fondamenta del nostro modo di far politica. Per un’amministrazione a 5 stelle è fondamentale l’aiuto di tutti i cittadini che desiderano contribuire e per fare ciò è necessario rendere i cusanesi informati e consapevoli.

– Stessa scena. La cosa che assolutamente non vorrebbe fare.
Non vorrei dover essere costretto da malsane scelte nazionali a dover trasformare la mia figura in un mero esattore delle tasse.
Un’altra cosa che odierei fare è dover votare in futuro per la città metropolitana come definita dal disegno di legge Del Rio che senza timori definisco una “porcata colossale”.

Tra le tante questioni che interessano la cittadina (Stazione  Unificata Fnm, arrivo Esselunga, etc) cosa la “spaventa” di più?
Mi spaventa sopratutto la Metrotranvia a doppio binario al centro di via Sormani, a mio avviso questa grande opera cambierà la faccia della città che amo per sempre, ovviamente in  peggio.
Anche Esselunga mi preoccupa molto; se dovessi essere sindaco sarà mio dovere e volere negoziare con la proprietà per limitare i danni portati da questa scelta.

– Lista di priorità. Quali sono i primi punti da affrontare come sindaco di Cusano nel caso venisse eletto?
– Riqualificazione e messa in sicurezza scuole pubbliche
– Miglioramento raccolta differenziata ed introduzione della tariffa puntuale
– Accessibilità dati di interesse pubblico
– Ampliamento rete delle piste ciclabili
– Bloccare nel modo più duro e di più lunga durata possibile la probabile ulteriore cementificazione sul territorio
– Piano per valorizzazione attività commerciali e piccole e medie imprese
– Valorizzazione e riqualificazione degli impianti sportivi
– Completamento opere pubbliche, in particolar modo i lavori che interessano il Palazzo Omodei

– Se venisse eletto lei sarebbe un sindaco “giovane” (classe 87). (Per i crismi italici, intendiamoci), pensa che la sua età potrebbe  compromettere (sia in bene sia in male), la sua candidatura?
Sicuramente la mia giovane età (27 anni) in un Paese come il nostro potrebbe compromettere negativamente il consenso elettorale. Ho sicuramente tantissime cose ancora da imparare ma quello che non mi manca è il coraggio e la determinazione nel fare le cose in cui credo. Io credo veramente nel MoVimento 5 Stelle e nel gruppo che opera a Cusano Milanino, con il loro aiuto e di quello dei tanti cittadini che ci sostengono sono sicuro che la mia giovane età non rappresenterà un problema.
Un sindaco dovrebbe essere saggio e competente, io da parte mia ci metto l’energia e la determinazione, la competenza e la saggezza sbocceranno nel tempo lavorando seriamente e costantemente per la mia città.

– Se il M5s dovesse vincere ma non avere i numeri sufficienti per governare solo con le proprie gambe, con chi farebbe “meno fatica” a fare un’alleanza di governo?
Meglio soli che mal accompagnati dice il proverbio.

 

 

 

– Oltre a Cusano anche Paderno e Cormano vanno alle elezioni nel NordMilano. I Cinque Stelle schierano Abbati e Iaffaldano nelle due cittadine limitrofe. Le piacerebbe un’alleanza sovracomunale a cinque stelle? Quali iniziative si potrebbero mettere in campo?

Abbati e Iaffaldano sono persone preparatissime e di un’integrità invidiabile.
Con loro abbiamo già intavolato discorsi di collaborazioni intercomunali  per quanto riguarda la gestione dei servizi pubblici al fine di incrementarne la qualità facendo risparmiare denaro nel contempo.
Creare un’asse di comuni a 5 stelle nel Nord Milano potrebbe portar giovamento a tutti i cittadini che vi abitano, non ho alcun dubbio a riguardo.
Un’accenno a questa tematica è già presente sul nostro programma elettorale scaricabile dal nostro blog: www.cusanomilanino5stelle.org

– La politica locale è spesse volte un riflesso di quella nazionale ma, in alcuni casi parla di un mondo completamente diverso (Liste  civiche che stravincono, voti alla “persona” a prescindere dal partito, etc..)
A suo avviso, lasciando perdere per un momento il Movimento a livello nazionale, quali possono essere i punti di forza a livello locale?
Il punto di forza del MoVimento 5 Stelle di Cusano Milanino è l’energia e la costanza che possediamo; abbiamo tantissima voglia di poter contribuire al miglioramento della città dove siamo cresciuti e ormai nulla potrà fermarci. Oltre a questo possiamo vantare diverse professionalità all’interno del gruppo che hanno contribuito ad arricchire di molto la qualità delle nostre proposte politiche e del nostro agire.
Abbiamo operai, avvocati, pensionati, architetti, educatrici di asilo nido, maestre, proiezionisti, commercianti, ragionieri, insomma non ci manca davvero nulla.

– Facendo invece un po’ di autocritica, quali sono a suo avviso i punti di debolezza?
Ci manca l’esperienza politica, nessuno di noi è ha mai esercitato un mandato nè per via elettiva nè per nomina.

– Tre cose delle quali ha assolutamente bisogno Cusano Milanino.
– Scuole sistemate
– Impianti sportivi adeguati
– Verde all’altezza della nostra storia di città giardino

– Tre cose delle quali NON ha assolutamente bisogno.
– Non abbiamo bisogno di nuovo cemento, nemmeno un centimetro di più
– Ideologismi che oramai lasciano il tempo che trovano; si ragiona sulle idee, o sono buone o sono cattive
– Sale slot machines

ARTICOLI CORRELATI