MIMEP
MIMEP
ZOO CLUB
ZOO CLUB
COLLETTA ALIMENTARE
COLLETTA ALIMENTARE
GUASTALLA
GUASTALLA
NMA feb2018 sharebot_monza
sharebot_monza
Cinifabrique

Nordmilano24

News

 Breaking News

Rapace entra in un negozio e si schianta sulla vetrina (video)

Rapace entra in un negozio e si schianta sulla vetrina (video)
maggio 21
07:21 2014

CINISELLO BALSAMO – “Una scena da Jurassic Park”. Così hanno commentato le due commesse, dopo lo spavento di vedere un grosso rapace entrare in negozio e schiantarsi contro la vetrina.

E’ successo intorno all’ora di pranzo nello store Brums di viale Fulvio Testi, che vende abbigliamento e accessori per bambini. A un tratto, dalla porta di sicurezza sul retro, un grande uccello ha fatto capolino, planando tra gli scaffali e schiantandosi sulla vetrina. Luisa e Mary, le due commesse, si sono subito nascoste, temendo si trattasse di qualche volatile pericoloso, e hanno chiamato un amico a soccorrerle.

rapace cinisello

Vedendo la particolarità dell’animale e le difficoltà di recuperarlo, i tre hanno deciso di chiamare i vigili di Cinisello, che si sono fatti carico della vicenda. Grazie al supporto delle guardie ecologiche del parco nord che, più esperte di questo genere di situazioni, hanno usato un retino, il rapace è stato catturato e messo in uno scatolone. Il buio, infatti, tranquillizza un animale molto sensibile allo stress, che se messo sotto pressione può anche subire infarti.

Si tratta di un esemplare maschio di falco pecchiaiolo occidentale, un rapace il cui nome scientifico è pernis apivorus. E’ grande all’incirca quanto una poiana e il suo piumaggio è variabile, ma presenta tre caratteristiche bande scure sulla coda. Il Pecchiaiolo è un migratore di lunga distanza e trascorre l’inverno a sud del Sahara. In primavera giunge in Europa per nidificare. Forse per riposarsi durante il viaggio ha scelto Cinisello e il Parco Nord, per poi smarrirsi e finire all’interno negozio di abbigliamento per bambini.

rapace cinisello

Con l’impatto, l’uccello si è ferito all’ala destra e ha lasciato tracce di sangue lungo tutta la vetrina. Gli agenti della polizia locale di Cinisello che lo hanno preso in carico, l’hanno portato subito all’Oasi del WWF di Vanzago, dove il falco sarà medicato e poi liberato.

 rapace_cinisello_avanzago

Autore

Jacopo Altobelli

Jacopo Altobelli

Fotogiornalista Nordmilano24.it

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

Newsletter

Leggi l'informativa privacy

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Google+
  • Twitter
  • YouTube