Dom. 21 Lug. 2024
HomeAppuntamentiCini's Got Talent... che Spettacolo!

Cini’s Got Talent… che Spettacolo!

Grandissima affluenza di pubblico, per uno spettacolo esaltante, nella splendida cornice dell'Arena Cinema di Villa Ghirlanda Silva!

Vincere una volta è possibile. Ripetersi è difficile e complicato.
Per la Pro Loco di Cinisello Balsamo, invece, no. La seconda edizione del Cini’s Got Talent, infatti, é stata davvero straordinaria. Se pensiamo alla scelta di organizzarlo in un giorno infrasettimanale – evitando di impattare con le partite dei campionati Europei di calcio – non sapendo se, e quando, l’Italia avesse giocato (ricordiamo che l’organizzazione dell’evento è iniziata oltre sei mesi fa), di scegliere come location non la consueta piazza Gramsci, ma l’arena cinema della splendida Villa Ghirlanda Silva; diciamolo e non troppo sottovoce, il flop poteva essere in agguato dietro l’angolo. Invece, un pubblico incredibile, il cast artistico selezionato davvero di nota, i numerosi ospiti, una giuria tecnica di altissimo valore, la giuria popolare scelta dalla radio partner Lattemiele, hanno contribuito al successo davvero meritato.
Esemplari i due conduttori, riconfermati dalla scorsa edizione, Matteo Zorloni (conduttore televisivo) e Sarah Irene Bodini (attrice) hanno tenuto il palco in modo encomiabile, dando grande ritmo allo show per quasi 3 ore.
Ha fatto gli onori di casa la Dott.ssa Pelissetti, responsabile delle politiche culturali del comune di Cinisello Balsamo. Splendidi gli ospiti intervenuti, Mimmo Pesce volto di Qsvs (Telelombardia), Moko di Radio 105, Cinzia Azzurra Reghenzani, che ha emozionato il pubblico sulle note di “Quello che le donne non dicono”, dopo un monologo intenso della conduttrice incentrato sul tema della violenza sulle donne, tema poi affrontato anche dall’assessore Riccardo Visentin che ha ricordato il Progetto Venus e di quanto sia centrale il tema per il comune di Cinisello Balsamo.
Ancora, lo special guest Andrea Fratellini, ventriloquo vincitore di Italia’s Got Talent che ha divertito tutto il pubblico con circa venti minuti di pura arte, come pure il secondo special guest, Il solito Dandy, terzo classificato nell’ultima edizione di Xfactor che ha tenuto il palco in modo straordinario facendo ballare l’arena cinema, da lui stesso paragonata dal palco a una nuova “Woodstock” per la bellezza del luogo ospitante e il calore del pubblico presente.
Sono intervenute Novia, vincitrice della prima edizione e Francesca Schiavone, terza classificata sempre nella passata edizione, non potendosi esibire le Ponitayls Crew (in quanto alcune ballerine in gara con altre crew), vincitrici anche loro ex aequo nella prima edizione.
I vincitori sono stati Sarha Pandemonio e Pug Effe, accompagnati dal chitarrista solista Lollo, premiati dal Presidente di giuria Alex Pierro, insieme al Vice Sindaco Giuseppe Berlino e al Presidente di Pro Loco Paolo Tamborini.

In realtà, i vincitori del Cini’s Got Talent hanno messo d’accordo tutti, facendo incetta di premi, vincendo anche la produzione di un singolo messa in palio dal produttore multiplatino Dany De Santis, la targa come Best Creative Performance offerta del Partner Fondazione Mazzini e un workshop di tre giorni presso ICA International Cinema Academyacting school partner di questa edizione. La undicenne ballerina Lucrezia Faro si è aggiudicata la Best Innovative performance a cura del partner Uniabita.

Aziende Farmacie Comunali ha premiato come Best Professional Performance la crew di danza Madenkrew, la Best Emotional performance del Partner Cesarano Ciro Srl è andata, invece, alla diciottenne cantante Leyla. Il premio del partner Zoo Club, che consiste in un’esibizione live presso la storica discoteca di ballo latino americano, è andato, ancora una volta ex aequo, a due crew di ballo: Flowing Bonds e Madenkrew.

Da ricordare inoltre, ultima ma non in ordine di importanza, l’apertura della serata a cura di otto splendide giovani voci femminili, una chitarrista solista e un batterista di soli cinque anni e mezzo che, con un opening da brividi, hanno dato il via allo show sulle note di The Winner Takes It All degli ABBA, ma nella versione Hard Rock degli At Vance. Insomma, il claim del Cini’s Got Talent recita: “Noi ti illuminiamo la scena, tu regalaci emozioni”.

Detto, fatto! La scena è stata illuminata alla perfezione e i talenti, provenienti da tutta Italia, hanno regalato grandissime emozioni.

Cini, hai talento in tutti i sensi!

ARTICOLI CORRELATI