Sab. 20 Lug. 2024
HomeAmici animaliCinisello Balsamo: "Gravi sofferenze per gli animali". Titolare di una "pensione" deferito...

Cinisello Balsamo: “Gravi sofferenze per gli animali”. Titolare di una “pensione” deferito all’autorità giudiziaria

Sequestrati i box, i cani "erano detenuti in due stanze con 3 box fatti di materiale di recupero, privi di ciotole per acqua, cibo e cuccia"

Gli agenti della Polizia Locale, insieme a personale ATS del Dipartimento Veterinario e Sicurezza degli Alimenti di origine Animale, sono intervenuti presso una “pensione per animali” a Cinisello Balsamo. Lo comunica via social il primo cittadino, Giacomo Ghilardi: ” All’interno della struttura, gli animali erano detenuti in due stanze con 3 box fatti di materiale di recupero, privi di ciotole per acqua, cibo e cuccia. Durante il sopralluogo, peraltro, i cani sono riusciti a svincolarsi dai box, dimostrando così che le strutture non erano nemmeno sicure”.

“Inoltre – afferma il sindaco – , le indagini hanno rivelato gravi sofferenze inflitte agli animali, detenuti in condizioni igieniche precarie e non idonee. Il personale Veterinario ha identificato gli animali tramite microchip, contattando i proprietari. I tre cani sono stati allontanati e affidati al canile convenzionato con il Comune di Cinisello. Il titolare è stato deferito all’autorità giudiziaria e i box sono stati sequestrati”.

ARTICOLI CORRELATI