Sab. 13 Lug. 2024
HomeambienteNord Milano, McDonald's: oltre 150 kg di rifiuti raccolti nella tappa milanese...

Nord Milano, McDonald’s: oltre 150 kg di rifiuti raccolti nella tappa milanese de “Le giornate insieme a te per l’ambiente”

62 sacchi per oltre 150 kg di rifiuti raccolti da 54 volontari. Sono i numeri dell’iniziativa firmata McDonald’s “Le giornate insieme a te per l’ambiente”, dedicata alla lotta contro gli effetti del littering, ovvero l’abbandono dei rifiuti nell’ambiente. Domenica 16 giugno la tappa milanese, patrocinata dal Municipio 9, che ha visto all’opera i dipendenti dei ristoranti McDonald’s di Milano di Viale Rubicone 30 e di Via Farini 79/81, con la collaborazione del Novate Volley e di Sportlandia Bresso, impegnati nelle attività di riqualificazione che hanno interessato la zona Comasina, via Farini e viale Rubicone.

“La raccolta di 150 kg di rifiuti è un risultato importante, che dimostra quanto sia possibile ottenere quando si lavora insieme con un obiettivo comune – commenta Giacomo Bosia, licenziatario dei ristoranti McDonald’s di viale Rubicone e di via Farini coinvolti nel progetto -. Voglio innanzitutto ringraziare l’amministrazione per il prezioso supporto nell’organizzazione dell’iniziativa e l’Associazione Novate Volley Sportlandia Bresso per aver accettato il nostro invito. La loro presenza e il loro contributo sono stati fondamentali per il successo dell’evento. Speriamo che questo sia solo l’inizio di molte altre iniziative volte a migliorare e preservare il nostro ambiente”.

McDonald’s è da sempre impegnata nella promozione della sostenibilità ambientale e nell’incoraggiare comportamenti responsabili, come dimostra l’iniziativa “Le giornate insieme a te per l’ambiente” nata nel 2021, in collaborazione con Assoambiente e Utilitalia, con l’obiettivo di contrastare il fenomeno del littering. Aperta a tutti i dipendenti McDonald’s e ai cittadini, ha visto negli ultimi due anni il coinvolgimento di oltre 10mila persone e la raccolta di oltre 33 tonnellate in totale fra 2021 e 2022. Solo nel 2023 si sono registrati numeri da record: oltre 3.200 sacchi, pari a circa 13 tonnellate di rifiuti, raccolti da più di 6.500 volontari in 160 tappe in tutta Italia.

Numeri che si inseriscono nel più ampio percorso di transizione ecologica intrapreso dall’azienda ormai da diversi anni a partire dai suoi ristoranti in termini di packaging, raccolta differenziata e riciclo. Ne sono un esempio l’eliminazione della plastica monouso in favore di materiali più sostenibili, l’installazione di contenitori per la raccolta differenziata nelle sale e nei dehors, la collaborazione con Comieco per lo sviluppo di un nuovo sistema per garantire la riciclabilità del packaging in carta e la campagna di sensibilizzazione sulle corrette modalità di raccolta dei rifiuti rivolta ai consumatori nei ristoranti.

ARTICOLI CORRELATI