Mer. 22 Mag. 2024
HomeAttualitàVisita cardiologica: cos’è e a cosa serve

Visita cardiologica: cos’è e a cosa serve

Una visita cardiologica può essere utile per persone di ogni età. Si tratta di una vera e propria valutazione medica, che deve essere svolta da un cardiologo preparato e competente. L’obiettivo di solito è quello di verificare che non ci siano problemi o, in caso alternativo, di fare delle diagnosi accurate e precise per determinare di quale patologia soffre il paziente. Durante una visita cardiologica si mette sotto la lente d’ingrandimento il cuore, insieme anche ai vasi sanguigni.

Se siete alla ricerca di un buon cardiologo Milano la soluzione migliore potrebbe essere quella di rivolgersi al centro medico polispecialistico MedNow Medical Center. In questo centro lavorano dei veri professionisti della medicina, in grado di seguire i pazienti passo dopo passo, dalle prime diagnosi fino alla prescrizione dei trattamenti e dei successivi controlli periodici da effettuare.

I principali test

Il cardiologo durante la visita cardiologica completa può decidere di sottoporre il paziente a vari test. Prima di eseguire ogni prova è importante effettuare una completa anamnesi del paziente, così da avere un quadro clinico individuale da cui partire per fare le proprie valutazioni. La storia clinica del paziente è un elemento chiave nella diagnosi di eventuali malattie cardiache, e lo stesso vale per la possibile familiarità di alcune patologie.

La visita di base

Di norma il medico di un ambulatorio cardiologico inizia con una visita di base, che si configura come un esame completo dello stato di salute del paziente. Sono tutti controlli che di solito si svolgono in maniera analogica, usando ad esempio lo stetoscopio per sentire se i battiti del cuore sono regolari, o lo sfigmomanometro per determinare la pressione sanguigna.

Già da questi parametri un buon medico può determinare se ci sono delle irregolarità da analizzare con maggiore scrupolosità. Ecco perché è importante fare affidamento ai medici esperti in cardiologia Milano eccellenza di MedNow Medical Center.

Elettrocardiogramma e ecocardiogramma

Nel proseguire della visita è possibile che si abbia bisogno di utilizzare degli specifici macchinari. La visita cardiologica con elettrocardiogramma, un test spesso abbreviato come ECG, si prescrive abbastanza spesso. Si effettua tramite delle attrezzature che tracciano con precisione l’attività elettrica del cuore. Un altro esame piuttosto diffuso è l’ecocardiogramma. In questo caso il macchinario genera una immagine del cuore molto affidabile, che permette al cardiologo di visualizzare delle potenziali anomalie.

Il test da sforzo

Il test da sforzo spesso viene sottoposto agli sportivi, perché ha lo scopo di verificare come reagisce il cuore nel momento in cui la fatica aumenta. Il vostro cardiologo potrebbe prescriverlo anche se non fate regolarmente attività sportiva, così da verificare che anche se il cuore dovesse lavorare con maggiore intensità non ci sarebbero problemi.

Non tutte le cliniche sono attrezzate per questo genere di test. Per questo vi consigliamo di consultare l’ambulatorio di cardiologia di MedNow Medical Center, che mette a disposizione dei pazienti attrezzature innovative e all’avanguardia.

Quando effettuare una visita cardiologica?

Se avete dei fastidi al cuore o vi sentite particolarmente affaticati dopo aver fatto degli sforzi il nostro suggerimento è di consultare il vostro medico di base. Sarà lui a darvi tutte le indicazioni sui test da fare per determinare se ci sia qualcosa che non va nel vostro organismo.

Potete effettuare una visita cardiologica anche senza sentire alcun tipo di sintomo evidentemente. Sono molti coloro che scelgono di farsi controllare il cuore con regolarità, con il solo scopo di prevenire eventuali problemi.

 

 

ARTICOLI CORRELATI