Sab. 13 Apr. 2024
HomeBreaking NewsCinisello Balsamo, SOS medico di base nel quartiere Bellaria: Comitato lancia petizione

Cinisello Balsamo, SOS medico di base nel quartiere Bellaria: Comitato lancia petizione

All'ambulatorio di via Terenghi intanto arrivano 2 nuovi medici di base che si divideranno gli assistiti rimasti "orfani".

Una petizione per chiedere a gran voce l’intervento dell’Amministrazione per trovare una soluzione alla mancanza di un medico di base nel quartiere Bellaria di Cinisello Balsamo. A lanciarla, sulla piattaforma change.org (https://chng.it/D8VbHq2Kdq), il Comitato Cittadini Quartiere Bellaria.

“Siamo un gruppo di persone esasperate da un sistema sanitario pubblico incapace di rispondere ai bisogni dei cittadini – scrivono -. Le carenze esplose durante la pandemia pareva dovessero essere affrontate con decisione a partire dall’organizzazione di un sistema sanitario territoriale che invece fatica a realizzarsi con conseguenti benefici soprattutto per gli attori del sistema sanitario privato”.

Numerosi i disagi segnalati dai cittadini, come le attese lunghissime per ottenere una visita specialistica, aggravati ora anche dalla carenza di medici di medicina generale sul territorio: “In particolare nel nostro quartiere, dopo che il Dott. Scavone è andato in pensione, non abbiamo più un medico nel quartiere – aggiunge il Comitato -. Chiediamo con forza, perciò, che l’Amministrazione intervenga al più presto trovando un medico di base per il quartiere Bellaria e chiedendo alla Regione la realizzazione della sanità territoriale con le case di comunità, che eroghino H24, ai cittadini/e, servizi ambulatoriali, assistenza domiciliare e supporto ai medici di base, come previsto dal PNRR”.

A Cinisello Balsamo, negli ultimi mesi, sono diversi i medici di base che hanno cessato l’attività. Nello spazio di via Terenghi 2 che ASST Nord Milano ha messo a disposizione per garantire la continuità assistenziale, saranno due i nuovi medici che prenderanno in carico i pazienti rimasti “orfani” di 7 medici di medicina generale: il dottor Domenico Mondella e la dottoressa Shenouda Rania. Al primo sono stati assegnati gli assistiti dei medici Belloni, Cipriano, Galato, Dall’Occo, Marsiglia e Vitali, mentre la seconda prenderà in carico gli assistiti del dottor Colombo.

ASST Nord Milano ha pubblicato anche orari e modalità per fissare una visita. Il dott. Mondella riceverà lunedì, martedì e venerdì nel pomeriggio dalle 14:00 alle 17:00, mentre mercoledì e giovedì in mattinata dalle 10:00 alle 13:00. Ad eccezione di certificati di malattia INPS per cui ci si può presentare direttamente in ambulatorio, per tutte le altre prestazioni sarà necessario prendere appuntamento: tramite e-mail all’indirizzo dottormondella@gmail.com oppure inviando un messaggio WhatsApp al numero 3450349088. Questo stesso numero è attivo dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 10:00 per consulti telefonici.

La dottoressa Rania riceverà lunedì, martedì e venerdì in mattinata dalle 10:00 alle 13:00, mentre mercoledì e giovedì nel pomeriggio dalle 14:00 alle 17:00. Tutte le visite sono su appuntamento: chiamando il numero 3517336172 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 10:00) oppure inviando un messaggio WhatsApp.

 

ARTICOLI CORRELATI