Mar. 05 Mar. 2024
HomeBreaking NewsMilano, giovane operaio muore schiacciato da una gru

Milano, giovane operaio muore schiacciato da una gru

Un operaio di 28 anni, di origine egiziana, è morto schiacciato dal carico di una gru, questa mattina, lunedì 11 dicembre, a Milano. Inutili i soccorsi, l’uomo è deceduto sul colpo. L’incidente è avvenuto in un cantiere edile in via Parravicini, nella zona della Stazione Centrale, intorno alle 9. Per recuperare il corpo sono intervenuti i vigili del fuoco. L’operaio è rimasto schiacciato mentre si trovava sotto il carico al decimo piano di una struttura in costruzione, caduto dalla gru dopo un cedimento. Secondo quanto riferito dai vigili del fuoco, l’uomo stava lavorando con alcuni colleghi e durante la movimentazione dell’autogru una cassaforma si è sganciata cadendogli addosso.
Il luogo in cui si è consumata la tragedia è un cantiere per la realizzazione di una torre residenziale di otto piani, per un totale di 20 appartamenti.
Lo scheletro della struttura si trova davanti al rilievo ferroviario della Stazione Centrale.

 

 

ARTICOLI CORRELATI