Dom. 21 Lug. 2024
HomeBreaking NewsPaderno Dugnano, emergenza maltempo: il Comune avvia raccolta segnalazioni danni subiti

Paderno Dugnano, emergenza maltempo: il Comune avvia raccolta segnalazioni danni subiti

A seguito dei nubifragi di questi giorni, il Comune di Paderno Dugnano ha avviato una raccolta delle segnalazioni dei danni subiti anche per abitazioni private e attività produttive che verranno inoltrate tramite il portale messo a disposizione da Regione Lombardia.

 

La procedura prevede che gli Enti locali segnalino alla Regione i danni (pubblici e privati) conseguenti a eventi calamitosi naturali entro 7 giorni dal verificarsi dell’evento stesso. Pertanto, i cittadini e le attività produttive possono compilare l’apposita scheda che si trova sul sito del Comune dichiarando una descrizione e una stima sommaria dei danni subiti. I cittadini interessati dovranno trasmettere al Comune di Paderno Dugnano tale segnalazione entro le ore 9 di venerdì 28 luglio 2023, utilizzando il modello e depositandolo al Protocollo Generale dell’Ente (in via Grandi, 15) o inviandolo all’indirizzo pec. Il Comune, specifica la nota dell’ente, intende fornire un servizio ai cittadini ma l’esito della procedura sarà poi vagliata da Regione Lombardia secondo eventuali misure e modalità da definirsi.

 

Intanto sono tuttora in corso le operazioni di messa in sicurezza, recupero di piante e fogliame e completa verifica di tutti i parchi, giardini e aree pubbliche, compresi i camminamenti e i percorsi ciclopedonali a seguito dei violenti nubifragi che si sono abbattuti sulla città nelle scorse ore. É ancora in corso di stima l’entità dei danni, ma sono state superate tutte le situazioni di criticità registrate a seguito degli eventi grazie alla sinergia messa in campo dagli addetti comunali, dalle Forze dell’Ordine, dalla Protezione Civile, dai Vigili del Fuoco e da tutti gli operatori dei servizi comunali attivati per far fronte all’emergenza: “A tutti va la gratitudine dell’Amministrazione per il grande sforzo messo al servizio della comunità con generosità e instancabile impegno – commentano dal Comune -. Un lavoro che sta proseguendo ancora oggi e, confidando in previsioni meteo più rassicuranti, andrà avanti anche nei prossimi giorni. Ai cittadini si raccomanda comunque la massima attenzione per la fruizione di aree attrezzate e percorsi in aree alberate, soprattutto a quelle in cui sono segnalate situazioni di pericolo”.

ARTICOLI CORRELATI