Dom. 19 Mag. 2024
HomeBreaking NewsNord Milano, doppio intervento dei Carabinieri: a Cinisello uomo armato di coltello...

Nord Milano, doppio intervento dei Carabinieri: a Cinisello uomo armato di coltello vicino al Parco Nord

A Sesto bloccato un cittadino rumeno di 28 anni sul quale pendeva mandato d'arresto europeo. Nella vicina Cinisello fermato il 48enne che si aggirava nelle vicinanze del polo scolastico armato di un coltello di 19cm.

Un arresto e una denuncia in stato di libertà, è l’esito dei due interventi che hanno portato a termine i militari dell’Arma nel corso del pomeriggio di ieri sul territorio nordmilanese.

A Sesto San Giovanni i Carabinieri della stazione stavano effettuando un normale servizio di perlustrazione quando in via Bixio hanno individuato un 24enne di nazionalità rumena nei cui confronti era pendente un mandato di arresto europeo emesso dalle autorità romene, risalente allo scorso 19 aprile. Il giovane, domiciliato a Sesto San Giovanni, deve infatti scontare una pena detentiva in carcere di 1 anno e 4 mesi per furto e guida senza patente, reato commesso nel luglio 2018. Arrestato dai militari, si trova ora presso la casa circondariale di Monza a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Negli stessi istanti erano all’opera anche i colleghi della radiomobile, intervenuti a Cinisello Balsamo a seguito di una segnalazione alla centrale operativa riguardante un uomo che si aggirava nei dintorni del polo scolastico Parco Nord armato di coltello. I Carabinieri sono prontamente giunti nelle vicinanze dell’istituto riuscendo ad individuare e bloccare l’uomo in via Gorki. Una volta fermato lo hanno trovato in possesso di un coltello da cucina dotato di una lama di 19 cm, poi posto sotto sequestro. Si tratta di un 48enne italiano residente nella zona, disoccupato e già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio e la persona. Ora è stato deferito in stato di libertà per porto d’armi e oggetti ad offendere.

ARTICOLI CORRELATI