Gio. 01 Dic. 2022
HomeBreaking NewsCinisello Balsamo, Fondazione Comunitaria Nord Milano celebra il suo sedicesimo anniversario

Cinisello Balsamo, Fondazione Comunitaria Nord Milano celebra il suo sedicesimo anniversario

Fondatori, sostenitori e amici si sono riuniti ieri, lunedì 21 novembre, per festeggiare un importante traguardo e continuare a sostenere i tanti progetti a favore delle comunità del Nord Milano. Fra i presenti il sindaco di Cinisello, Giacomo Ghilardi, diversi assessori e il primo cittadino di Bresso, Simone Cairo

Si è svolta  ieri, lunedì 21 novembre, a Cinisello Balsamo, presso il Cosmo Hotel Palace, la tradizionale cena benefica promossa da Fondazione Comunitaria Nord Milano. Sostenitori e amici si sono riuniti per festeggiare un importante anniversario: lo scorso 21 ottobre, infatti, Fondazione Comunitaria Nord Milano ha compiuto i suoi primi 16 anni di attività a favore delle comunità dei territori del bollatese, rhodense e sestese, in 23 comuni, in un bacino di oltre 600 mila abitanti.

“In 16 anni – ha detto la presidente Paola Pessina – il valore del nostro lavoro congiunto ha prodotto risultati fondamentali: 13,5 milioni stanziati, nell’ambito di 104 bandi pubblicati, di cui hanno beneficiato 608 enti del Nord Milano con ben 1281 progetti realizzati”.

Il segretario generale Pierluca Borali ha introdotto la serata illustrando l’azione di Fondazione Nord Milano nell’ambito dei Fondi costituiti tra il 2021 e Il 2022: il Fondo per il Contrasto delle Povertà, che con 295.000 euro stanziati ha l’obiettivo di arginare la povertà alimentare delle famiglie, quella relazionale di anziani, disabili e non solo, quella educativa di bambini e ragazzi e quella digitale degli italiani troppo spesso offline per carenza di infrastrutture; il Fondo Accoglienza Ucraina Nord Milano, che con 53.000 euro sostiene la straordinaria mobilitazione di associazioni e cittadini che hanno accolto bambini e donne in arrivo dall’Ucraina; ed infine il neo costituito, Fondo per l’inclusione dei Giovani che, contribuendo alla dotazione di un bando da 300.000 euro, incentiva il protagonismo dei giovani tramite esperienze e iniziative che ne rinforzino motivazioni e competenze.

Nel corso della serata, spazio a due progetti molto significativi per il territorio dove sono stati realizzati: Un’impresa possibile – il femminile che riparte, a cura di Cooperativa La Rotonda di Baranzate, progetto per il lavoro, la socialità e il benessere psicologico delle donne, e Monologhiamo, festival del monologo a cura dell’Associazione Amici della Biblioteca Villa Venini di Novate Milanese, in cui decine di attori, sia professionisti che amatoriali, recitano contemporaneamente su diversi parchi allestiti nel Parco Marco Brasca.

ARTICOLI CORRELATI