Dom. 02 Ott. 2022
HomeA tutto sportSesto San Giovanni, hockey: i Diavoli Sesto presentano la nuova stagione 2022/23

Sesto San Giovanni, hockey: i Diavoli Sesto presentano la nuova stagione 2022/23

Tante novità in arrivo e conferme per la nuova stagione sportiva che attende i Diavoli Sesto, presentata ieri nel corso di una riunione con lo staff tecnico e i genitori degli atleti rossoneri. Archiviata la stagione 2021/22 con ottimi risultati e un importante incremento del numero dei tesserati, come sottolineato dal presidente Antonio Romeo, è giunto il momento di pensare al progetto per il nuovo anno che si presenta carico di novità significative.

La prima riguarda lo staff dei Diavoli, con il giovane Gabriele Fumagalli che diventa ufficialmente direttore sportivo dei rossoneri, dopo esserne già stato punto di riferimento nella passata stagione. Confermato lo staff della scorsa stagione, con un paio di innesti: Tomo Hafner guiderà l’under 15 e 13, mentre nella scuola hockey torna una vecchia conoscenza rossonera, Yury Kozachuk, a fianco del confermato Massimo Ambrogi. A dare supporto al team ci sarà, seppur part time, coach Juraj Franko, che seguirà alcuni allenamenti dei ragazzi durante la settimana.

Prosegue la collaborazione avviata lo scorso maggio con i Milano Bears che vedrà coinvolti i ragazzi delle categorie Under 13 e 15. Lo scopo è quello di dare la possibilità ai ragazzi delle due società di crescere e allenarsi con maggior impegno, sfruttando un monte ore più ampio grazie all’utilizzo delle piste ghiaccio di Sesto San Giovanni e Milano e grazie alle competenze e alla professionalità dei due staff che lavoreranno in sinergia. A guidare i due roster in allenamento e in partita sarà Tomo Hafner. La collaborazione prevede 4 allenamenti per categoria, che si svolgeranno tra le due piste, le partite casalinghe di campionato, invece, saranno al PalaSesto. Le due squadre parteciperanno ai campionati FISG Under 13 e 15 come Diavoli Sesto e giocheranno con le divise dei Diavoli.

Per quanto riguarda le squadre rossonere, per i senior è confermata la partnership con la squadra senior degli Old Boys Milano, iscritta al campionato IHL 1, a cui approderanno i giocatori uscenti dalla categoria Under 17. Relativamente a quest’ultima ci sarà un team unico composto da Diavoli Sesto, Milano Bears, Hockey Como e Chiavennese. La squadra parteciperà al campionato come Hockey Como e gli allenamenti si svolgeranno a rotazione a Sesto, Milano e Como. Confermate inoltre anche le categorie Under 7, Under 9 e Under 11, guidate da coach Francesco Banchero, coadiuvato da Federico Cusin.

Tra le proposte per la prossima stagione ci sono quelle riguardanti la partecipazione ad attività extra, quali lo skater, in collaborazione con la Società svizzera TIskate (Sorengo) o l’hockey inline, con la possibilità per chi fosse interessato di giocare e allenarsi, senza togliere tempo al ghiaccio, che resta il principale focus societario. Si valuteranno eventuali iniziative dopo l’esito di un questionario informativo rivolto ai genitori dei tesserati Diavoli. Termina invece la collaborazione con l’HC Milano.

Prosegue anche il progetto medico-sportivo realizzato in collaborazione con il dottor Marco Bologna con l’obiettivo di organizzare serate informative rivolte ai genitori in cui affrontare tematiche legate allo sport e alla salute, oltre a proseguire con testi in pista e valutazioni e analisi dei giocatori.

Non resta dunque che attendere il primo appuntamento ufficiale con il camp restart che si svolgerà al PalaSesto dal 29 agosto al 2 settembre (Per info e iscrizioni: segreteria@diavolisesto.net). Una settimana di allenamenti tra ghiaccio, preparazione fisica e altre attività complementari per prepararsi al meglio per la nuova stagione.

 

ARTICOLI CORRELATI